'Il nuovo album è diverso'. Le ultime dei Linkin Park dallo studio

'Il nuovo album è diverso'. Le ultime dei Linkin Park dallo studio

I Linkin Park, come noto, hanno recentemente ufficializzato la loro esibizione all'Ippodromo del Trotto di San Siro, a Milano, il prossimo 10 giugno.

Oggi la band, al lavoro in studio sul successore di "Living things" del 2012, ha voluto dare qualche piccolo ragguaglio sullo stato dell'arte. Mike Shinoda, seppure piuttosto guardingo e senza sbilanciarsi, qualcosa ha lasciato intendere. Shinoda, 37 anni il prossimo 11 febbraio, ha affermato: "Come buona parte dei fan dei Linkin Park sa, il sound di ogni album è solitamente piuttosto diverso da quello precedente. E il nuovo album non fa eccezione. Ma, come sempre, il sound dell'album si contorce e muta mentre lo si sta creando; quindi oggi ogni tentativo di prevedere come sarà, sarebbe una cosa sciocca. Nel momento in cui io dico 'sarà così', ecco che le canzoni automaticamente invertiranno rotta e si evolveranno in un qualcosa di diverso nel gioro di una settimana. Quello che posso dirvi è che sono ispirato. Siamo ispirati".




Contenuto non disponibile







I Linkin Park, che qualche giorno dopo la propria esibizione nel capoluogo lombardo eseguiranno per intero - sul palco del Download Festival, nel Regno Unito - l'album "Hybrid theory", vanno così ad aggiungere il proprio nome al cartellone della rassegna del Milano City Sound Festival che già include, tra gli altri, Placebo, ZZ Top, Jeff Beck, Motorhead, Megadeth e Rob Zombie.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.