UK, una app per smartphone spiega come funziona l'industria musicale

UK, una app per smartphone spiega come funziona l'industria musicale

In collaborazione con l'Intellectual Property Office governativo e con Aardman Animations la lobby dell'industria discografica britannica UK Music ha creato un videogame musicale a sfondo didattico, Music Inc., disponibile da oggi come app gratuita per sistemi operativi iOS e Android sui negozi online di Apple e Google.

Il gioco si propone di illustrare ai giovani appassionati di musica i meccanismi di funzionamento del music business, consentendo loro di vestire i panni del manager di un giovane musicista da lanciare sul mercato e di prendere le decisioni strategiche che possono decretarne il successo o l'insuccesso.

"Il nostro obiettivo è dare un'idea ai giovani appassionati di musica di cosa significhi lavorare nell'industria musicale, trasmettendo un messaggio sul valore della creatività in modo divertente e interattivo", ha spiegato l'amministratore delegato di UK Music Jo Dipple. "I giocatori si renderanno conto di quanto ogni fase del processo di creazione della musica risulti essere vitale". Il ministro inglese per la Proprietà Intellettuale Lord Younger ha aggiunto che "il Regno Unito vanta un'industria musicale tra le prime al mondo e artisti conosciuti ovunque, risultati di cui dovremmo essere fieri. Conseguire una protezione adeguata delle loro opere e assicurane il giusto valore, tuttavia, risulta essenziale per un futuro brillante e di successo. In tutto questo i giovani hanno un ruolo importante da svolgere e dobbiamo assicurarci che capiscano e rispettino il copyright". Secondo Dan Efergan, direttore creativo di Aardman Animations, "proteggere il valore della creatività è estremamente importante e bisogna aiutare la gente a capire gli sforzi e la passione che vengono investiti nella produzione musicale (...) In questo modo si spingono le persone ad avere più rispetto e a fare scelte diverse. E dell'industria, auspicabilmente, qualcuno di loro entrerà in futuro a far parte".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.