Notizie flash: Beatles, Justin Bieber, Van De Sfroos e Mika, Afrojack

Notizie flash: Beatles, Justin Bieber, Van De Sfroos e Mika, Afrojack

In occasione del cinquantesimo anniversario del primo sbarco dei Fab Four su suolo statunitense, che ricorrerà il prossimo venerdì 7 febbraio, l'autorità aeroportuale di New York renderà omaggio ai Beatles con una targa che verrà inaugurata presso la Central Terminal Area del principale tra gli scali presenti dell'area di New York, il JFK, spazio utilizzato per la prima conferenza stampa americana della band di Liverpool.
Anche Rockol ha pensato di celebrare i 50 anni dagli avvenimenti che diedero il via alla "British invasion" con un'iniziativa speciale. E domani ve la presenteremo.


E' stato fissato per il prossimo 3 marzo il processo per guida in stato di ebbrezza, resistenza all'arresto e guida con patente scaduta a Justin Bieber: lo ha stabilito il giudice della contea di Miami-Dade in riferimento al rocambolesco inseguimento su una Lamborghini che ha visto per protagonista, due settimane fa a South Beach, la giovane star canadese.

Sulla sua pagina Facebook Davide Van De Sfroos (nella foto) ha caricato una divertente parodia di "Stardust", il più recente singolo di Mika. Il cantautore, come da tradizione, ha usato il dialetto laghée per il testo della sua rilettura: "Quand te ghe vœja de sta' de par te e me g'ho vœja de sta' de par me, sara la porta, resta a ca' tua e te garantisi che me sto chi a ca' mia / Senza nissœn che rump i ball, i picchen al purtòn ...me vo giù a saràl, senza nissœn in mezz ai pée, me par de vurèt ammó püssée ben" ("Quando tu hai voglia di stare da sola e io ho voglia di stare da solo, chiudi la porta, stai a casa tua e io ti garantisco che rimarrò a casa mia / Senza nessuno a rompere le scatole, se bussano al portone io vado giù a chiuderlo / Senza nessuno tra i piedi, mi sembra di volerti ancora più bene".

Si intitola “Ten feet tall” il nuovo singolo di Afrojack. Il beatmaker olandese ha pubblicato il brano tramite la sua etichetta, la Wall Recordings e di seguito è disponibile il video in cui il dj suona la canzone dal vivo. “Ten feet tall”, che vede la partecipazione del vocalist di Los Angeles Wrabel, è stata presentata durante il Super Bowl, che ha avuto luogo domenica 2 febbraio, come colonna sonora dello spot di Bud Light. Il brano sarà contenuto nel nuovo album di Afrojack, ancora in fase di lavorazione.



Caricamento video in corso Link


 

Dall'archivio di Rockol - Gli album essenziali del rock italiano anni Novanta
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.