Rockol Awards 2021 - Vota!

Comunicato Stampa: Prorogata la scadenza del premio 'Toast per il MEI 2003'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


"PROROGA DELLA SCADENZA PREMIO "TOAST PER IL MEI 2003" AL 20 OTTOBRE"

Visto il notevole interessamento che anche quest'anno si è coagulato intorno al "Premio Toast per il MEI 2003", si è ritenuto opportuno far scivolare dal 10 al 20 ottobre la data di chiusura del Concorso.
Sperando, in questo modo, di essere venuti incontro ai tanti che negli ultimi giorni ci hanno segnalato di essere in procinto di inviare il materiale richiesto.
Cogliamo l'occasione per sottolineare che lunedì 20 ottobre sarà, IMPROROGABILMENTE, l'ultimo giorno valido.
In caso di eventuali, ma non augurabili, contestazioni farà fede il timbro postale.

Grazie da Toast Staff:
"Premio Toast per il MEI 2003" - bando di concorso.(alla migliore proposta strumentale prodotta o autoprodotta)

Ideato nell'autunno del 2001 da Giulio Tedeschi e promosso dalla Toast Records con l'appoggio determinante del M.E.I. il concorso è rivolto a tutti i musicisti, gruppi e progetti che esprimono la loro creatività attraverso la pura espressione strumentale
Non ci sono limiti di genere (pop, rock, ambient, jazz, classica, sperimentale, industriale, etnica, wave, lougue, colonne sonore, musica sacra, folk, etc.).
Il materiale sonoro proposto deve essere "essenzialmente" strumentale (vengono accettate eventuali presenze di vocalizzi e cut-up rumoristi).

Per partecipare è necessario far pervenire la documentazione ritenuta idonea entro il 20 ottobre a "Toast sas, Casella Postale 64, 10100 Torino, att.ne Premio Toast".
* Per le proposte "INEDITE": inviare un cd/r (o una musicassetta), contenente almeno 3 brani. * Per le proposte "EDITE": far pervenire due copie del cd attualmente in commercio (single, maxisingle o cd/album). Attenzione: in questo caso, il supporto fonografico ufficiale (prodotto o autoprodotto) deve essere regolarmente vidimato SIAE e pubblicato non prima del gennaio 2003.
Verrà esaminata qualsiasi proposta sonora che risponda ai criteri descritti sopra. No cover.
Lo staff operativo della Toast Records selezionerà 3 progetti finalisti, da cui Giulio Tedeschi, label manager dell'etichetta, individuerà il vincitore. Il nominativo sarà reso pubblico entro lunedì 03 novembre c.a.
La premiazione ufficiale avverrà durante il MEI 2003 a Faenza (29/30 novembre) con la consegna della Targa ricordo e il vincitore avrà diritto ad esibirsi durante la stessa manifestazione.
Inviare materiale sonoro ed eventuale documentazione cartacea aggiuntiva a: Toast sas, Casella Postale 64, 10100 Torino, att.ne "Premio Toast". No MP3.
e-mail: premiotoast@toastit.com
aggiornamenti informativi su: www.toastit.com

ulteriori info anche su: audiocoop.it - rockit.it - attikmusic.com - ritmiglobali.it - demo.rai.it - musicheart.it - unicatv.it

Segreteria Premio: tel.011/4342588 (s/t 24 ore su 24).


Il "Premio Toast per il MEI 2003" è appoggiato oltre che dal MEI(Meeting delle etichette indipendenti) e da AudioCoop (coordinamento etichette discografiche indipendendenti italiane) anche da Radio Casbah (Roma), Rockit.it (Milano), Ass.Imagine (Torino), Ass. Ludici Manierati (Roma), AttikMusic.com (Torino), Cortocircuito (la comunità dei punti radio/televisivi italiani), Unicatv.it (Roma).

Vincitori delle prime due edizioni e motivazioni:
* Il "Premio Toast per il M.E.I 2001" è stato riconosciuto ai Flam.&co per "Ondanuova" (Flam.&co., Catania, 2001), con la seguente motivazione: "i 13 capitoli strumentali offerti da "Ondanuova" ci regalano una vasta gamma di sensazioni sonore. Un intenso viaggio cosmopolita, affrontato con eleganza, freschezza e intelligenza compositiva".

* Il "Premio Toast per il M.E.I 2002" è stato riconosciuto agli Stereokimono con il cd demo inedito "Primosfera"(Stereokimono, Bologna, 2002), con la seguente motivazione: "per l'evidente maturità espressa, per la coerenza intellettuale che traspare dalla loro proposta e per la duttile flessibilità creativa dimostrata".


I Flam&co. hanno firmato un contratto di ristampa per il cd album vincitore ("Onda Nuova") con la "Carosello" subito dopo la vittoria del 2001. Gli Stereokimono, vincitori dell'ultima edizione del Premio sono stati prodotti quest'anno da Franz di Cioccio che ha stampato in versione definitiva il cd album "Primosfera" per la label "Immaginifica". Gli Scanferlato, progetto sonoro segnalato nell'edizione 2001, hanno firmato con la "Toast Records" pubblicando il minicd "Casual Geometry" (Toast Free, Torino, 2003).

www.toastit.com
premiotoast@toastit.com
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.