Classifiche, Billboard album chart: al numero 1 torna 'Frozen'

Classifiche, Billboard album chart: al numero 1 torna 'Frozen'

Altre 93.000 copie vendute e la colonna sonora di "Frozen" della Disney torna al numero uno della classifica USA, facendo così segnare la terza settimana non consecutiva al vertice. Il re della scorsa tornata, "High hopes" di Bruce Springsteen, alla seconda settimana in chart scivola in ottava posizione muovendo altre 26.000 unità. Per gli amanti delle statistiche, "Frozen" è il primo soundtrack a trascorrere almeno tre settimane sul primo scalino del podio dal 2007, quando la colonna di "High school musical 2" regnò per quattro volte. Come si spiega il successo di "Frozen"? Molto probabilmente col perdurare dell'affermazione del film al botteghino: nonostante "Frozen" sia giunto nelle sale nordamericane ancora nello scorso novembre, nel corso dell'ultimo weekend lo stesso è risultato il quarto per incassi. La new entry più alta di questa settimana è, al numero 2, la compilation "2014 Grammy nominees" che parte smerciando 59.000 pezzi. Secondo le proiezioni, la settimana prossima la raccolta dovrebbe guadagnare il primo posto. "Is there anybody out there?" - i Pink Floyd non c'entrano - debutta sulla terza tacca. Si tratta dell'esordio degli A Great Big World, duo di New York composto da Ian Axel e Chad Vaccarino. L'omonimo di Beyoncé non si muove dal numero quattro mentre debutta al sette "Mind over matters" dei californiani Young The Giant. Fermo al 9 "Prism" di Katy Perry, scende al 10 "The Marshall Mathers LP 2" di Eminem. Queta settimana le vendite di album negli USA sono scese del 4% rispetto a quelle della settimana scorsa e diminuite del 13% nei confronti delle vendite della stessa comparabile settimana del 2013.
Consulta qui la USA Billboard Album Chart di questa settimana.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.