@Live, la guida ai concerti del weekend: Giuda, Red Fang, Jules Not Jude e altri

Ma ci pensate? Il 31 gennaio del 2000, in Inghilterra, esordivano gli Strokes. Il loro primo live risale appunto a quattordici anni fa, proprio questa sera. Come direbbero gli Oasis, il tempo vola. Roba da non credere. Pensiamo un attimo a chi quel concerto era presente, che quel live se lo è goduto, magari per caso: “Stasera? Bah, vado a sentirmi questi Strokes. Dicono che promettono bene…”. Bel colpo, o no? A quanti di noi è capitato di rinunciare ad un live di quella tal band semi sconosciuta, per poi realizzare qualche anno dopo che questa band è diventata, ad esempio, i Pearl Jam? Ecco, per non correre questo rischio, noi di @live puntualmente segnaliamo due volte a settimana i concerti che secondo noi meritano un appunto in rosso sull’agenda (o comunque un memo su iCal), giusto per non trovarci poi a distanza di anni a mangiarci il fegato. Il martedì scendiamo nel dettaglio del perché e percome questo e quello andrebbero sentiti. Il venerdì invece ci limitiamo a mettere sul piatto un elenco nutrito a mo’ di promemoria. E questo fine settimana la lista è davvero bella lunga…



Iniziamo quindi con questa sera: sono cinque i nomi in ballo. I Julie’s Haircut sono sempre in giro con il tour legato al loro ultimo, ottimo “Ashram equinox”. Le prossime tappe vedranno esibirsi la band tra poche ore all’Angelo Mai di Roma, domani al Gratis Club di Senigallia e domenica sera al Circolo dei Malfattori di Poggio Bernini (RN). Continuando a giocare in casa, sempre questa sera i Non Voglio Che Clara presenteranno il loro nuovo (e molto interessante) “L’amore fin che dura” all’Appartamento Hoffman di Conegliano Veneto, mentre i tanto chiacchierati Giuda si prenderanno il loro spazio allo… Spazio 211 di Torino. Cambiando poi completamente genere, i Red Fang, reduci dalla data al Bloom di Mezzago, puntano a far tremare i muri del The Cage di Livorno per poi spostarsi al Locomotiv di Bologna, mentre i Soft Moon chiuderanno la parentesi italiana questa sera al Plastic di Milano, e domani al Covo Club di Bologna.



Domani sera i nostri amati Jules Not Jude porteranno il loro splendido “The Miracle Foundation” (che potete sentire interamente qui sopra) in quel di Martinsicuro (TE), più precisamente al Gala Café, per poi risalire la penisola e fare tappa domenica sera al Mattatoio di Carpi, uno dei circoli che preferiamo in assoluto. In alternativa i Morkobot vi accoglieranno più che volentieri al Csa Ex Mattatoio di Perugia.

Contenuto non disponibile


L’ultima segnalazione di questa tornata riguarda Johnatan Clancy che con i suoi His Clancyness si esibirà domenica sera al Teatro Franco Parenti di Milano. Un’ottima occasione di vedere all’opera uno degli act italiani più “internazionali” in circolazione.

Bene, anche per oggi è andata, ma prima di chiudere permetteteci di fare gli auguri di buon compleanno a Marcus Mumford dei Mumford & Sons, che oggi compie ventisette anni. Per quanto riguarda noi, invece, il prossimo appuntamento è fissato per martedì con una nuova selezione speciale firmata @Live. Se però nel frattempo non riusciste a sopportare l’attesa, su Rockol potete trovare news, photo gallery, ancora concert e recensioni: il tutto a portata di click.

Music Biz Cafe, parla Paola Marinone (BuzzMyVideos)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.