Alan Parsons Project: un album inedito nel box antologico in uscita il 1 aprile

Alan Parsons Project: un album inedito nel box antologico in uscita il 1 aprile

Il prossimo 1 aprile sarà disponibile un mega-box antologico dedicato all'opera degli Alan Parsons Project (alias Alan Parsons ed Eric Woolfson). L'uscita - curata da Arista Records e Legacy Recordings - è intitolata "The Alan Parsons Project - The complete albums collection" e contiene i 10 dischi della band pubblicati tra il 1976 e il 1987, più una chicca davvero gustosa: un disco totalmente inedito intitolato "The sicilian defence".

Si tatta del quinto album degli Alan Parsons Project, originariamente consegnato alla Arista nel 1981, ma mai pubblicato. Il motivo è che si tratta di un lavoro particolarmente complesso: inciso in una maratona di tre giorni in studio, è un florilegio di sperimentazioni e composizioni basate su dissonanze e atonalità. Materiale che rompe gli schemi musicali consueti e - per questo - giudicato impubblicabile, all'epoca, in un'ottica commerciale.
"The sicilian defence" (il titolo mutua il nome da una mossa del gioco degli scacchi) è nato come gesto di protesta della band nei confronti di una situazione contrattuale in stallo da anni ed evidentemente non soddisfacente. Dei brani inclusi nel disco originale solo uno è ufficialmente affiorato, nel corso degli anni. Si tratta di "Elsie's theme", che in una versione rimaneggiata comparve come bonus track in una ristampa expanded di "Eve".

Il box "The Alan Parsons Project - The complete albums collection" contiene ricche note esplicative scritte da Alan Parsons e una collezione di foto rare o mai viste.



Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
4 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.