NEWS   |   Italia / 30/01/2014

Visto su Facebook: Elisa, Morandi, Arisa, Perturbazione, Luci della Centrale

Visto su Facebook: Elisa, Morandi, Arisa, Perturbazione, Luci della Centrale

Porta per titolo "Un filo di seta negli abissi" il nuovo singolo di Elisa estratto dall'album "L'anima vola". Il brano, come si legge dalla nota diffusa dallo staff della cantautrice sulla sua pagina Facebook, sarà in rotazione radiofonica e in digital download a partire da oggi: "Ad accompagnare il singolo sui mercati digitali sarà presente la b-side 'One' (cover degli U2)", rivela la nota. La pubblicazione di "Un filo di seta negli abissi" dovrebbe essere seguita da quella del relativo videoclip, delle cui riprese Elisa è stata protagonista negli scorsi giorni - come si intuisce da una foto scattata sul set e pubblicata dalla Toffoli sulla sua pagina ufficiale. La trovate di seguito.



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/F-_ClzR6Mvgkyqc6fptaoEs1OUg=/700x0/smart/https%3A%2F%2Ffbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net%2Fhphotos-ak-ash4%2Ft1%2F1618536_10152178288518522_1883682367_n.jpg


"Finalmente sono state decise le date degli unici tre concerti che terrò quest'anno: 10 maggio Bologna (Unipol Arena), 17 maggio Torino (Palaolimpico) e 24 maggio Roma (PalaLottomatica)": sono le parole attraverso le quali, negli scorsi giorni, Gianni Morandi ha annunciato ai suoi fan i tre concerti-evento che lo vedranno protagonista a maggio sui palchi di tre importanti palazzetti dello sport italiani. A partire da oggi, tra l'altro, Gianni è tornato in radio con "Prima che tutto finisca" (il nuovo singolo estratto dal suo ultimo album in studio "Bisogna vivere; la canzone è nata dalla collaborazione tra il cantante di Monghidoro e Gianluca Grignani, al quale il primo ha chiesto di scrivere un brano per il suo nuovo progetto. Quando i due si sono ritrovati in studio assieme al produttore dell'album Diego Calvetti, hanno pensato bene di duettare sulle note della canzone. "Nell'ultimo album che ho inciso, c'è un brano scritto per me da Gianluca Grignani. Parla d'amore, parla di una coppia in crisi. Prima di arrivare ad una separazione, bisogna fare tutto quello che è possibile per salvare il rapporto, se c'è ancora un po' di stima e di affetto e se la fiamma dell'amore non è spenta del tutto... PRIMA CHE TUTTO FINISCA", ha scritto Gianni nel messaggio di accompagnamento ad un video che ha caricato su Facebook negli scorsi giorni. Potete vederlo cliccando qui.

".....et voilà! #SeVedoTe #nuovoalbum": è con queste parole che ieri mattina Arisa ha svelato ai fan della sua pagina Facebook ufficiale copertina e titolo del suo nuovo album in studio. Il terzo album in studio della voce di "Sincerità", che quest'anno sarà in gara a Sanremo con i brani "Controvento" e "Lentamente", dovrebbe raggiungere il mercato il prossimo 20 febbraio per Warner Music. Titolo: "Se vedo te". All'interno del disco saranno contenuti, oltre ai due brani sanremesi, pezzi scritti per Arisa da autori come Dimartino, Dente e Marco Guazzone. Di seguito, la copertina di "Se vedo te".



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/vJujfNMbxvYd0_minDKrd_y_jKE=/700x0/smart/https%3A%2F%2Ffbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net%2Fhphotos-ak-frc3%2Ft1%2F1618517_10152168489116438_1299551029_n.jpg



I Perturbazione, che dal 18 al 22 febbraio saranno tra i protagonisti della sessantaquattresima edizione del Festival di Sanremo (in gara con "L'Italia vista dal bar" e "L'unica"), hanno reso note attraverso un post pubblicato sulla loro pagina Facebook ufficiale le prime date del tour attraverso il quale presenteranno in giro per l'Italia i brani contenuti all'interno del nuovo album. Il nuovo tour della band piemontese partirà il prossimo 14 marzo dal Sin city live, noto club di Negrar (Verona), e farà tappa (tra le altre) a Torino (21 marzo, Hiroshima mon amour), Roma (29 marzo, Blackout) e Bologna (10 aprile, Locomotiv club). Qui il calendario completo.

Così come i Perturbazione anche Le Luci della Centrale Elettrica hanno dato notizia del loro prossimo tour attraverso un post pubblicato su Facebook; a partire dal prossimo 14 marzo (Livorno, The cage theatre) il progetto guidato da Vasco Brondi girerà l'Italia per promuovere il nuovo album in uscita il 4 marzo e intitolato (come si intuisce dal titolo del tour) "Costellazioni". Tra gli appuntamenti più "caldi" ci sono anche un concerto a Roma (4 aprile, Atlantico live), Milano (9 aprile, Alcatraz) e Bologna (12 aprile, Estragon). In calendario molte date al nord e pochissime date al sud; a tal proposito Brondi ha commentato in un post pubblicato sulla pagina ufficiale della band: "Ragazzi mi dispiace ci siano poche date al sud e anzi è stato abbastanza difficile anche chiudere queste quindi vi chiederei di affollarle e di spargere la voce, di farvi qualche chilometro in più. Questo rimane l'unico modo per cui noi e tutte le altre band in tour riescano a raggiungervi. Fare vedere che questi concerti li volete e li desiderate. Da parte nostra vi assicuro che facciamo ogni sforzo per venire incontro alle varie situazioni. Mi confronto spesso con tutti gli altri musicisti e le altre band e so che è un problema comune, per noi ovviamente è sempre un piacere è una gioia passare da quelle parti e vorremmo farlo più spesso, quindi è inutile che ci insultiate perché non passiamo da Napoli, fosse per noi saremmo sempre lì . Faremo l'impossibile per passare da Napoli e dalle isole. Intanto ci si vede in giro e finalmente analogicamente! Buone giornate! Sarà bellissimo!".

(di Mattia Marzi)