Apple, vendite record per iPad e iPhone (mentre l'iPod è in declino)

Apple, vendite record per iPad e iPhone (mentre l'iPod è in declino)

Musica, video, libri e applicazioni - i contenuti della piattaforma iTunes - hanno fruttato a Apple ricavi record per 4,7 miliardi di dollari nel primo trimestre del suo nuovo esercizio finanziario, chiuso il 28 dicembre del 2013. Nello stesso periodo la casa di Cupertino ha fatturato 57,6 miliardi di dollari complessivi (+ 5,7 %), registrando un profitto netto più o meno stazionario di 13,1 miliardi.

Tra ottobre e dicembre Apple ha venduto 51 milioni di iPhone, 26 milioni di iPd e 4,8 milioni di computer Mac. Le vendite di iPod, intanto, sono scese a 6 milioni di pezzi, per un fatturato che rappresenta ormai solo l'1,7 % del giro d'affari complessivo della società: "Credo che tutti sapessimo da qualche tempo che l'iPod è un business in declino", ha osservato l'amministratore delegato Tim Cook rimarcando per contro che Apple "è estremamente soddisfatta delle vendite record di iPhone e iPad, dell'eccellente performance dei prodotti di gamma Mac e della continua crescita di iTunes, Software and Services. Ci piace avere clienti soddisfatti, fedeli e coinvolti e continuiamo a investire pesantemente nel nostro futuro affinché le loro esperienze con i nostri prodotti e servizi possano diventare ancora migliori".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.