Si inasprisce lo scontro negli Stereophonics, il batterista chiama gli avvocati

Si inasprisce lo scontro negli Stereophonics, il batterista chiama gli avvocati
Si complica la vicenda del licenziamento di Stuart Cable, il capelluto batterista dei gallesi Stereophonics. Il musicista, cacciato alcuni giorni fa, ha respinto le velate accuse di assenteismo e, affermando di non avere intenzione di lasciare il gruppo, ha riferito che sta consultando un team di avvocati per vedere se eventualmente intraprendere un'azione legale. "Sono rimasto sbalordito quando Kelly Jones, che è il leader del gruppo ma anche uno dei miei migliori amici, mi ha telefonato dagli USA per dirmi che ero stato licenziato", ha detto Cable. Jones aveva riferito che la decisione era stata presa per problemi di "impegno" di Cable, facendo intendere che il batterista aveva "saltato" alcune date senza troppe giustificazioni. Cable così ha continuato: "Sono uno dei fondatori degli Stereophonics e sottolineo che non ho mai lasciato il gruppo e non ho intenzione di farlo. Mentre ero negli USA mi sono sottoposto ad una piccola operazione per un ascesso e non sono stato in grado di suonare per due concerti. Il mio medico poi mi ha detto che avrei potuto continuare il tour americano, ma Kelly e Richard hanno insistito affinché tornassi nel Regno Unito per riprendermi. Poi Richard mi chiama dagli USA. Sono rimasto sbalordito nell'apprendere che avevano deciso di licenziarmi. Voglio continuare a far parte degli Stereophonics e sono molto dispiaciuto dal fatto che Kelly pare aver detto che io non mi impegno con la band".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.