Bjork, un nuovo maniaco la terrorizza: «Forse è il caso che smetta di cantare»

Bjork, un nuovo maniaco la terrorizza: «Forse è il caso che smetta di cantare»
Bjork è rimasta traumatizzata dopo che, per la seconda volta, ha dovuto fare i conti con un ammiratore-maniaco. Un tale si è infatti introdotto nell'appartamento di sua madre, che era andata via per il fine settimana. La cosa ha indotto il pazzoide a passare un'intera giornata nell'appartamento e a dormire nel letto della signora Hildur, che al suo ritorno se l'è trovato di fronte. L'uomo dapprima si è rifiutato di lasciare "casa sua"; mentre la signora chiamava la polizia, se n'è andato rivolgendo minacce alla cantante, rea di non rispondere alle sue lettere.
Nel 1996 era stato il postino a salvare Bjork, cui l'americano Ricardo Lopez aveva mandato un pacco-bomba, giungendo a filmare il suo confezionamento e il proprio suicidio.
La star islandese ha dichiarato: «Sto seriamente pensando di mettere fine alla mia carriera come artista. Cercate di capire, ho paura anche per mio figlio Sindri. Questo è peggio della bomba. Non è giusto che mia madre faccia brutti incontri a causa del mio lavoro. Se è così, forse è meglio cambiare lavoro».
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.