Ek (Spotify): 'L'arrivo di Beats Music? Positivo, se promuove lo streaming'

Le bellicose intenzioni dei responsabili del servizio di musica digitale Beats Music, che - secondo alcune indiscrezioni trapelate sui giornali - avrebbero identificato in Spotify il rivale da "schiacciare" senza pietà, non sembrano preoccupare troppo il fondatore della piattaforma di streaming svedese, Daniel Ek. Il quale ha dichiarato alla stampa di vedere con favore l'ingresso in campo del concorrente: "Se servirà a fare in modo che la gente capisca il valore dello streaming, sarà in fin dei conti una cosa positiva". Neanche la presenza di Jimmy Iovine, Dr. Dre e Trent Reznor ai posti di comando del servizio rivale sembra inquietarlo troppo: "Il nostro modo di fare le cose", ha replicato all'Hollywood Reporter, "non consiste semplicemente nello schiaffare qualche nome e brand celebre sperando che funzioni. Noi siamo un servizio di connotazione social, una società orientata al prodotto. Altri hanno provato a mettere un brand su una piattaforma pensando che fosse sufficiente e hanno fallito: Microsoft, Nokia, molte grosse società".

Ek è convinto che, a dispetto dell'interesse dei media e delle statistiche che - come quelle appena pubblicate da Next Big Sound - testimoniano il boom dello streaming, ci sia ancora molta strada da fare (anche per cominciare a produrre profitti). "Siamo una società giovane e il viaggio è appena cominciato. Se chiedete a un americano medio come si procura la sua musica vedrete che quasi nessuno ricorre ancora allo streaming. La gente ha cominciato ad accorgersi di Pandora in questi ultimi dodici mesi, e stiamo parlando di un servizio che esiste da 13 anni".

Dall'archivio di Rockol - 1991, l'ultimo anno d'oro del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.