Alessandro Safina firma con BMG Ricordi, per tutto il mondo

Alessandro Safina firma con BMG Ricordi, per tutto il mondo
Il cantante senese, già una star internazionale in quell'area d'incrocio tra pop e opera che tanta fortuna sta portando alla musica italiana all'estero, ha appena firmato un contratto discografico mondiale con la BMG Ricordi (mentre in precedenza era legato per i mercati esteri alla Universal Music). In cantiere c'è un nuovo album, “Musica di te”, a cui ha collaborato uno stuolo di produttori (Corrado Rustici, Geoff Westley, Phil Palmer...) ed autori (Carlos Santana, Stefano D'Orazio, Roby Facchinetti, l'hit maker americano Walter Afanasieff e Maurizio Fabrizio, che già aveva firmato il brano presentato lo scorso anno a Sanremo, “Del perduto amore”). Il disco uscirà in gran parte d'Europa il prossimo 3 ottobre e nel resto del mondo ad inizio 2004 per BMG International: le aspettative sono molto ambiziose, considerato il fatto che il precedente “Insieme a te” ha venduto oltre un milione di copie nel mondo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.