Comunicato Stampa: Squarepusher in concerto a 'Enzimi'

Comunicato Stampa: Squarepusher in concerto a 'Enzimi'
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

ROMA – SABATO 20 SETTEMBRE 2003
PER LA CHIUSURA DI ENZIMI FESTIVAL 2003
IN PIAZZA DEI CINQUECENTO
ARRIVA L'ELETTRONICA SCHIZOIDE, INTRANSIGENTE E CONVULSIVA DI SQUAREPUSHER
Unica data italiana
In apertura PSS 2099 e MIR

ALLA CAPPA MAZZONIANA - GO.CARD CLUB
FESTA DI CHIUSURA ELECTRO CON

MIZ KIARA E MARCO PASSARANI

Dalle 21.00 ad ingresso gratuito in Piazza dei Cinquecento:
Elettronica sovrana nell'ultima notte di Enzimi 2003 con il live, in Piazza Dei Cinquecento, più ricercato ed esclusivo dell'intera manifestazione, sul palco arriverà il terrorista sonoro per definizione, l'inglese Squarepusher.
Squarepusher è il nome dietro il quale si nasconde il gallese Tom Jenkinson, innamorato dell'elettronica e accanito collezionista di Jaco Pastorius, specie dei dischi pubblicati nei primi anni Settanta. Si spiega così la difficoltà di catalogare la sua musica, che è un mix assai equilibrato di generi e stili, dal free jazz al rumorismo alla dance elettronica ambient. Follie e nevrosi cerebrali dipinte nei contorni di un lap-top dai pixel in bianco e nero, Squarepusher rappresenta il compositore ideale per il futuro post-nucleare, un artista controverso ed introverso, avvezzo alla pura sperimentazione e all'astrazione sonora, nella migliore tradizione della Warp Records. Squarepusher è l'artista (o il folle) di punta, al pari del solo Aphex Twin, in grado di rappresentare i contorni più deformi dell'elettronica attuale, quella che non ha beat definibili o che va a scaricare adrenalina in terroristici labirinti di suono rumoroso ed ansiotico. Squarepusher che raramente va in tour arriva in Italia dopo una caccia cominciata 2 anni orsono, anno il cui il suo tour mondiale già annunciato fu cancellato con la motivazione che l'artista si era dato irreperibile e probabilmente morto.
Personalità schizoide quanto assolutamente esterna ad ogni canone artistico Squarepusher (che tra l'altro è un grandissimo bassista) fa dell'assoluta invisibilità la sua arma e nessuno è in grado di prevedere come sarà lo svolgimento del concerto che ricordiamo essere l'unica data italiana.
Prima di Squarepusher il live set di Marco Passarani con il progetto PSS 2099 e la sua elettronica di ricerca sperimentativa. Passarani uno dei più importanti produttori del sottobosco elettronico nostrano sarà preceduto dal live di MIR, band romana a metà fra sonorità ingenuamente elettroniche, e, in qualche modo, “ambient”, e la sperimentazione melodica, tipicamente inglese, degli anni '60-'70.
Dalle 23.00 ad ingresso gratuito al Go.Card Club della Cappa Mazzoniana:
Per la chiusura della Cappa Mazzoniana Go.Card Club invece una festa dai sapori altamente electro con i dj set prima di Miz Kiara e a seguire di Marco Passarani.

Info al pubblico ZONE ATTIVE: 06/4927141 www.enzimi.com
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.