Queen, Brian May sollevato: non era un tumore

Queen, Brian May sollevato: non era un tumore

Era molto preoccupato. Brian May, il chitarrista dei Queen, nelle ultime ore dello scorso anno aveva messo al corrente i suoi sostenitori che temeva d'avere un tumore. "Verso Natale mi sono sottoposto ad una serie di esami del sangue, ecografie e vari tipi di scansioni. Ho visto tanti miei cari amici combattere contro il cancro e mio padre ha perso la sua battaglia a 66 anni, esattamente la mia età. Sono stato molto agitato in questi ultimi giorni. Non è un periodo facile", aveva scritto Brian.

Ma adesso sono arrivati i risultati, e sono incoraggianti. Brian, nato nella zona periferica londinese di Hampton nei pressi della quale sorge lo splendido Hampton Court Palace di Enrico VIII, ha condiviso la buona notizia con i suoi fan attraverso il proprio sito ufficiale. "Stasera ho ricevuto un'ottima telefonata dal mio specialista", ha affermato May. "Mi ha detto: 'Ho buone notizie, ho qui i risultati della tua biopsia alla prostata e non abbiamo trovato nessuna cellula cancerosa'. Quindi, perlomeno per quanto riguarda questo organo vitale, sono - grazie a Dio - senza problemi". Dopo aver brindato allo scampato pericolo con una tazza di tè, back to business con notizie prettamente musicali. E che notizie: sebbene senza scendere in grandi particolari, Brian ha confermato che sta lavorando su un album composto da materiale inedito dei Queen e del progetto fa parte il famoso duetto Freddie Mercury/Michael Jackson.
Parlando di un pezzo dei Queen del quale tutti si erano dimenticati, il musicista ha affermato: "E' stato trasferito con cura in ambiente ProTools, ma suona esattamente com'era sul 24 piste su cui fu registrato...più di trent'anni fa. E la cosa bella è che nessuno ci ha mai messo le mani sopra, nessuno lo ha mai fatto ascoltare. Troppo figo".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
Bob Dylan
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.