Musica e clip sui videofonini: il primo accordo è tra 3 e BMG

Musica e clip sui videofonini: il primo accordo è tra 3 e BMG
Arriva il momento dei “videofonini”, i telefoni cellulari che consentono di guardare immagini in movimento sul display dell'apparecchio sfruttando la tecnologia 3G, e nascono di conseguenza i primi accordi di collaborazione tra case discografiche e aziende specializzate nel settore emergente del “mobile video”. Ad aprire la strada in Italia sono BMG Ricordi e 3, marchio commerciale del gruppo H3G (titolare di licenza UMTS e controllato da un pool di aziende di telecomunicazioni, creditizie e del settore Internet che ha in Hutchison Whampoa Limited l'azionista di maggioranza: aderendo alle clausole di un contratto sperimentale di licenza redatto per le reti wireless dalla società di collecting SCF, la major di casa Bertelsmann fornirà all'operatore video-telefonico il suo catalogo audio e video che comprende registrazioni sonore e clip di artisti italiani come Luca Carboni, Lucio Dalla, Giorgia, Francesco De Gregori, Pino Daniele, Vasco Rossi, Samuele Bersani, Paolo Conte e Gigi D'Alessio e di star internazionali come Carlos Santana, Christina Aguilera, Alicia Keys, Dido ed Annie Lennox (corredandolo di notizie e informazioni bio-discografiche sugli stessi artisti). Una scelta, ha spiegato il business development director della major discografica Andrea Rosi, che “rientra nella nostra strategia di utilizzare il telefono cellulare come canale di relazione innovativo per meglio rispondere alle richieste dei fan, e incrementare allo stesso tempo i ricavi”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.