NEWS   |   Italia / 13/01/2014

Visto su Facebook: Marlene Kuntz, Tiromancino, Amedeo Minghi, Alessandro Casillo

Visto su Facebook: Marlene Kuntz, Tiromancino, Amedeo Minghi, Alessandro Casillo

Nuovo videoclip per i Marlene Kuntz: lo scorso venerdì, infatti, la band capitanata da Cristiano Godano ha pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale il video di "Nella tua luce", uno dei brani contenuti all'interno dell'omonimo album pubblicato lo scorso agosto. I Marlene Kuntz hanno presentato ai loro fan la clip con queste parole: "Il sound è live. Puro live. Presa diretta. No overdubs. No playback. No editings. E la canzone è un po' allungata rispetto all'originale, come chi ci ha visto a Novembre ha potuto notare. Ci piace. Vi piacerà. Sorrisi. Marlene Kuntz". Il video è stato registrato lo scorso 5 novembre presso il MaM Recording Studio con la direzione artistica di Riccardo Parravicini: lo trovate di seguito.





Così come i Marlene Kuntz, anche i Tiromancino hanno presentato ai loro fan (tramite un post pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale della band) il loro nuovo videoclip. Si tratta del video ufficiale del singolo "Liberi", in rotazione radiofonica dallo scorso venerdì, che anticipa l'uscita (prevista per il prossimo marzo) del nuovo album in studio della band capitanata da Federico Zampaglione. "Siete i fan migliori del mondo! Siamo partiti alla grande e stanotte io e mio fratello Francesco, produttore del disco, abbiamo brindato alla calorosa accoglienza. Ora conquistiamo Vevo, vi attendo con commenti e tante condivisioni! Grazie anche da parte di Marco Pavone ( regista del video)", ha scritto Zampaglione nel post pubblicato su Facebook, "vi preannuncio che a breve lanceremo un contest 'investigativo' sul video... Non aggiungo altro...sorpresina. Fede".





Ha scelto la sua pagina Facebook ufficiale, Amedeo Minghi, per ringraziare i suoi fan per la vicinanza dimostrata in seguito alla notizia della prematura scomparsa della moglie Elena (avvenuta lo scorso 7 gennaio); il cantautore ha infatti pubblicato sulla sua pagina Facebook un lungo post nel quale si legge: "Grazie a tutti per la vicinanza dimostrata. E' un momento terribile per me e la mia famiglia e ci dà conforto anche il sostegno che pur da lontano, ci arriva sincero". Nello stesso post, poi, Minghi ha spiegato le ragioni che lo hanno spinto a non annullare (o rimandare) il concerto previsto per questa sera a Roma: "Il concerto annunciato sarà dedicato alla mia Elena che mai avrebbe acconsentito ad una rinuncia. L'impegno sarà mantenuto, come lei avrebbe giustamente preteso. Occorrerà molta forza e dovrò trovare il coraggio necessario, ma con l'aiuto della mia famiglia e il vostro sostegno, sono certo che ce la faremo".

"Qualcuno sentirà", "Niente da perdere", "L'amore secondo Sara", "Io ci credo ancora", "Tutto il mondo parla di noi", "Perso", "Quello che conta", "Fuoco nell'Antartide", "Parlo io": è questa la tracklist ufficiale di "#ALE", il nuovo album in studio di Alessandro Casillo. Le nove tracce contenute all'interno del disco, che raggiungerà il mercato il prossimo 21 gennaio su etichetta Carosello Records, sono state presentate dallo stesso Casillo tramite alcuni post pubblicati sulla sua pagina Facebook ufficiale (nello scorso numero di questa rubrica Rockol aveva riportato i titoli delle prime cinque canzoni). Il giovane cantante scoperto da Gerry Scotti grazie alla trasmissione televisiva Io canto, sempre molto attivo sulla sua pagina Facebook, ha inoltre svelato ai suoi fan il calendario completo degli appuntamenti instore che (a partire dal prossimo 20 gennaio) lo vedranno girare l'Italia per incontrare i suoi fan; tra gli appuntamenti più importanti si segnalano quello del 20 gennaio (Milano, Mondadori Multicenter - Corso Vittorio Emanuele), quello del 24 gennaio (Roma, Discoteca Laziale - Via Mamiani, 62) e quello del 25 gennaio (Napoli, FNAC - Via Luca Giordano, 59). In questi giorni Alessandro è a Parigi, come testimoniano alcune foto pubblicate sulla sua pagina Facebook. Che stia lavorando al videoclip di "Ci credo ancora", il secondo singolo estratto dal suo album?

(di Mattia Marzi)