Tom Morello (Rage Against the Machine, Audioslave) al lavoro su un disco solista

Tom Morello (Rage Against the Machine, Audioslave) al lavoro su un disco solista

Parlare di debutto in proprio non sarebbe formalmente corretto, perché Tom Morello - già chitarrista di Rage Against the Machine e Audioslave, recentemente cooptato da Bruce Springsteen per "High hopes" - con il progetto Nightwatchman aveva già calcato le scene come solista: stando però a quanto riferito dall'artista nato a New York all'edizione online di Billboard, quello in lavorazione in queste settimane sarà il suo "primo gran disco rock da solista".

A spingere Morello verso il rock - le atmosfere di Nightwatchman erano più virate verso il folk - è stata, per sua stessa ammissione, l'esperienza maturata al fianco del Boss: "La prima volta che ho cantato con una chitarra elettrica in mano è stato nel 2008, a Anaheim, quando - insieme a Springsteen - ho suonato 'The ghost of Tom Joad'", ha spiegato lui, "Lì ho realizzato per la prima volta che avrei potuto essere un cantautore e un chitarrista contemporaneamente".

Per il momento c'è solamente "una gran quantità di canzoni già scritte", ma gli sviluppi potrebbero arrivare a breve: "Voglio assemblare il disco chitarristico più pazzo che chiunque abbia mai sentito. L'idea è quella di fare quello che farebbe Jimi Hendrix se fosse ancora vivo".

Al momento, non sono state fatte ipotesi anche circa ad un indicativo periodo di pubblicazione. Queste nuove rivelazioni non fanno altro che confermare le dichiarazioni di smentita ad una possibile nuova reunion dei Rage Against the Machine, già ribadite da Morello alla fine del novembre del 2012: "I rapporti all'interno della band sono ottimi, ci consideriamo amici e compagni di avventura, ma non tutti si sentono pronti a compiere un passo del genere", rispose lui alle domande su un eventuale nuova prova in studio della band capitanata da Zach De La Rocha, "Io non ho un minuto di qualsiasi giorno che non sia occupato dalla musica, dall'impegno politico o dalla mia famiglia. Certo, io sono dispostissimo a mettermi al servizio del gruppo, se tutti fossero d'accordo nel continuare, ma al momento questa possibilità non è da prendere in considerazione".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.