Lily Allen bacchetta la discografia: 'Hanno il terrore di prendersi dei rischi'

Lily Allen bacchetta la discografia: 'Hanno il terrore di prendersi dei rischi'

In una recentissima intervista concessa alla testata britannica NME, Lily Allen non ha avuto parole lusinghiere nei confronti dell'industria discografica attuale. Anzi... si è proprio sbilanciata dichiarando che le etichette ormai si limitano a scegliere musica standard, "annacquata", quando devono decidere i singoli da pubblicare.

"Quello che mi fa incazzare della musica attuale", ha detto la Allen, "è la mancanza di supporto se cerchi di sperimentare e di osare. La gente vuole roba formulaica e prevedibile. E le compagnie discografiche e i dirigenti hanno il sacro terrore di prendersi dei rischi ora come ora - e questo è piuttosto frustrante, come artista, quando devi scegliere i singoli, perché vogliono solo e sempre la roba più annacquata".
Ha poi spiegato, argomentando: "Non dico che quelle canzoni non abbiano una buona anima pop, ma personalmente mi piace pensare di essere qualcosina più di quello. E' triste vedere che i brani che mi paiono più forti devono essere relegati all'album, mentre le cose più pop e commerciali diventano quelle su cui puntare".

Contenuto non disponibile

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.