Decoder digitali invenduti, 150.000 cd di Gigi D'Alessio finiscono all'asta

Decoder digitali invenduti, 150.000 cd di Gigi D'Alessio finiscono all'asta

Circa centocinquantamila copie di "6 come sei" di Gigi D'Alessio, EP pubblicato nel 2009, sono finite all'asta per iniziativa dell'Istituto Vendite Giudiziarie di Verona: a segnalare il caso, e a porsi una serie di domande sul motivo di una vendita a prezzi stracciati attraverso un canale così inusuale, è stato il giornalista Francesco Verni, che sul blog del sito del Corriere del Veneto ha pubblicato il documento che certifica la messa in liquidazione dei cd del cantautore napoletano, sistemati in ventuno bancali e offerti a un prezzo base di 150 mila euro (dunque, un euro a pezzo).

Qual è la provenienza di quella merce? Difficile pensare al fallimento di un distributore o di un rivenditore specializzato, considerate le rilevanti quantità in gioco. E da escludere l'ipotesi di reso dell'invenduto alla casa discografica, dal momento che in quel caso i prodotti vengono mandati al macero. Cosa è successo, dunque? Lo abbiamo chiesto ad Andrea Rosi, presidente e chief executive officer della casa discografica, Sony Music, che ha in catalogo il prodotto: "Si tratta di una parte dei cd venduti da Sony Music ad Akai per essere abbinati alla vendita di decoder digitali", ci ha risposto. "Probabilmente la società sta smaltendo lo stock dell'invenduto. Trattandosi di vendita speciale in bundle con un prodotto elettronico, queste vendite non vengono considerate ai fini della classifica o delle quote di mercato". Né, precisa la FIMI, ai fini della certificazione dei dischi d'oro e di platino (che "6 come sei" di D'Alessio aveva effettivamente conseguito).

Si tratta, dunque, di merce regolarmente acquistata da un'azienda e ora disponibile sul mercato a prezzo di "usato". Chi la acquisterà? Sul sito Vendomercati.it è apparso l'annuncio di un tale Mirko, anche lui residente a Verona, che specificando l'origine del prodotto - la promozione Akai veniva pubblicizzata anche durante alcuni concerti dell'artista - ha messo in vendita a "prezzo trattabile" (con base di partenza a 9.900 euro), "10 mila cd sigillati e con bolllino SIAE " di "6 come sei". Lui stesso suggerisce come possibili acquirenti rivenditori , ambulanti o ditte che desiderino fare un omaggio ai propri clienti. Ma, considerata l'entità dell'investimento economico e il fatto che si tratta di un unico titolo, è possibile che una parte preponderante della merce prenda altre destinazioni: il policarbonato usato per i cd è un materiale richiesto e riciclabile, ad esempio per la produzione di lampade.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
17 mar
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.