P. Diddy è nella lista dei 40 (sotto i 'quaranta') più ricchi dello showbiz

P. Diddy è nella lista dei 40 (sotto i 'quaranta') più ricchi dello showbiz
E’ Sean ”P. Diddy” Combs l’uomo sotto i 40 anni più ricco del music business. Lo decreta il magazine Fortune che ha stilato la classifica dei 40 uomini di tv, musica, cinema, sport e videogames che sono diventati multi-miliardari prima di compiere 40 anni. Il rapper trentaduenne è al numero 12 della speciale carrellata, con guadagni che si aggirano intorno ai 293.7 milioni di dollari. L’impero di P. Diddy comprende l’etichetta discografica Bad Boy Entertainment, la linea d’abbigliamento Sean John, la società Blue Flame Marketing & Advertising, i ristoranti Justin's, la sua attività di autore, produttore, artista e quella di direttore artistico del programma di MTV “Making the band 2”.
Nella classifica di Fortune, compaiono anche i nomi dei giocatori NBA, Michael Jordan e Shaquille O’Neal, il giocatore di golf Tiger Woods ed il rapper e attore Will Smith.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.