CES di Las Vegas, Qualcomm presenta il sistema audio wireless AllPlay

I servizi di musica digitale iHeartRadio, Rhapsody, Grooveshark, SomaFM, TuneIn e doubleTwist e i costruttori di impianti audio Panasonic, Altec Lansing, Lenco, Medion e Musaic sono i primi a rendere compatibili i propri prodotti con il sistema di controllo audio globale in modalità wireless AllPlay, presentato da Qualcomm al Consumer Electronics Show di Las Vegas. L'applicazione, di cui il direttore di product marketing Qualcomm Gary Brotman ha dato una dimostrazione al CES, consente di pilotare la riproduzione di musica in streaming in differenti zone di ascolto ubicate in casa (fino a un massimo di dieci) sfruttando le connessioni wi-fi (via router, o direttamente incorporate negli apparecchi) ed utilizzando come plancia di comando un unico dispositivo digitale - ad esempio un tablet - equipaggiato con la specifica app. Attraverso il sistema l'utente può anche regolare in modo diverso il volume di ogni coppia di diffusori e creare playlist differenti; la modifica delle scalette o la inclusione di altri brani può essere consentita anche a terzi purché dotati della password di accesso necessaria.

La tecnologia è analoga a quella sviluppata da Apple con AirPlay, che però funziona solo nell'ambito dell'ecosistema della casa di Cupertino. Al contrario, AllPlay è utilizzabile con ogni genere di piattaforma o di diffusore fornito dai partner che ne abbiano acquisito la licenza d'uso. Nel corso del 2014 Qualcomm ha in programma di estendere l'applicazione anche ai video e agli altri media.

Dall'archivio di Rockol - I migliori album tributo del rock
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.