Concerti, due date in Italia a febbraio per Ozark Henry

Lanciato a livello internazionale dal singolo "I'm your sacrifice" e insignito dalla stampa specializzata francese dell'impegnativo titolo di "giovane Bowie fiammingo", Ozark Henry sarà in Italia per due concerti nel mese di febbraio, l'11 al Circolo degli Artisti di Roma e il 12 alla Salumeria della Musica di Milano (i biglietti saranno acquistabili a partire dal 7 gennaio sul circuito TicketOne e, per quanto riguarda la data romana, sul sito ufficiale del club).

Il 21 gennaio la casa discografica indipendente Energy Production pubblicherà in Italia su etichetta X-Energy "Stay gold", ottavo album dell'autore-produttore-interprete belga figlio d'arte (il suo vero nome è Piet Goddaer, e suo padre Norbert è un compositore di musica classica e jazz) e già attivo da metà anni '90 con produzioni principalmente di elettronica apprezzate da illustri colleghi quali Trent Reznor, Jah Wobble e David Bowie (che segnalò il suo "I'm seeking something that has alredy found me" come il miglior debutto del 1996). Caratterizzato da un duetto con la voce femminile di Amaryllis Uitterlindenm (presente anche in altre due tracce dell'album), "I'm your sacrifice" è diventato un successo (radiofonico e di vendite) anche in Italia.



Contenuto non disponibile


Il nuovo album, che fa seguito a diversi titoli diventati dischi di platino in Belgio, è stato prodotto interamente da Ozark Henry che ha anche suonato tutti gli strumenti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.