Usa, Justin Timberlake unico a superare i 2 milioni di album venduti nel 2013

Usa, Justin Timberlake unico a superare i 2 milioni di album venduti nel 2013

I consuntivi forniti da Billboard per il periodo compreso tra il 31 dicembre 2012 e il 29 dicembre 2013 confermano "The 20/20 Experience" (parte I)  di Justin Timberlake come l'album più venduto dell'anno negli Stati Uniti e l'unico titolo a superare i 2 milioni di copie vendute (2,43 milioni di pezzi per la precisione). L'anno scorso, per fare un paragone, la classifica era capitanata da "21" di Adele, capace di vendere soltanto nel 2012 4,41 milioni di copie; "20/20", invece, risulta essere il best seller annuale meno venduto dal 1991, cioè dai tempi in cui le vendite negli Stati Uniti sono rilevate elettronicamente da SoundScan (in precedenza il record negativo era stato fissato nel 2008 da "Tha Carter III" di Lil Wayne, 2,87 milioni di copie).



Contenuto non disponibile


Alle spalle di "The 20/20 Experience" i dischi più venduti dell'anno negli Usa sono "The Marshall Mathers LP 2" di Eminem (1,73 milioni di copie), "Crash my party" del cantante country Luke Bryan (1,52 milioni), "Night visions" degli Imagine Dragons (1,4 milioni) e "Unorthodox juke box" di Bruno Mars (poco meno di 1,4 milioni di pezzi). L'album omonimo di Beyoncé si colloca invece all'ottavo posto: i suoi 1,3 milioni di copie vendute rappresentano tuttavia un risultato record essendo stati conseguiti in appena due settimane. Nel campo dei singoli digitali la chart annuale è guidata da "Blurred lined" di Robin Thicke, 6,5 milioni di pezzi venduti, seguita da "Thrift shop" di Macklemore & Ryan Lewis, 6, 15 milioni di unità.

I dati di fine anno registrano un calo delle vendite tanto per i cd (- 14 %) che per i download digitali (meno dell'1 %, ma è la prima volta). I download rappresentanto tuttavia una quota crescente delle vendite - 41 % a fronte del 37 % dell'anno precedente - e anche su questo versante "The 20/20 Experience" è risultato il titolo più venduto. In controtendenza, per il sesto anno consecutivo, risulta essere il vinile, con vendite complessive di 6,1 milioni di pezzi (il 33 % in più dell'anno precedente). In questo settore il titolo più venduto è stato "Random access memories" dei Daft Punk, 49 mila copie, davanti a"Modern vampires of the city" dei Vampire Weekend, 34 mila copie.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.