Paul McCartney, per lui e Nancy una casa a New York con vista Central Park?

Paul McCartney, per lui e Nancy una casa a New York con vista Central Park?

Una casa sita sulla lussuosa Fifth Avenue e affacciata sul Central Park potrebbe diventare una delle prossime dimore di sir Paul McCartney e della terza moglie Nancy Shevell: la coppia, a New York per le vacanze natalizie, si sarebbe innamorata dell'appartamento ubicato al sedicesimo piano di un palazzo di lusso eretto nel 1928 e un tempo sede dell'Adams Hotel proprio per la splendida vista panoramica che offre su uno dei parchi più famosi del mondo.

L'immobile, secondo quanto riportano le fonti internazionali, le agenzie e il sito italiano Immobiliare.it, è grande poco più di 300 metri quadri; oltre a quattro camere da letto, tre bagni e una elegante sala da pranzo dispone anche di un'ampia biblioteca. Il prezzo fissato per la vendita è di 12 milioni e 900 mila dollari, e anche se il broker che sta gestendo l'operazione non ha ancora ufficializzato la chiusura della trattativa sembra che l'affare sia destinato ad andare felicemente in porto. .

Solo pochi giorni prima di approdare a New York, la coppia McCartney-Shevell era stata avvistata in vacanza nell'isola antillana di Saint Barts. La carriera musicale del settantunenne autore e musicista di Liverpool, intanto, prosegue a gonfie vele: l'ultimo album "New", uscito a ottobre, ha raggiunto la posizione numero 3 delle classifiche di vendita tanto nel Regno Unito che negli Stati Uniti. Dal disco sono stati estratti finora due singoli, "New" e "Queenie eye".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.