U2, probabile ritorno con la Island Records

U2, probabile ritorno con la Island Records
Sette anni fa gli U2 lasciarono la Island Records, l’etichetta che li scoprì alla fine degli anni Settanta e li lanciò nell’olimpo del rock. Dopo che il boss della label Jason Iley si trasferì alla discografica ‘gemella’ Mercury infatti, Bono e soci non si trovarono in sintonia con il successore e decisero di seguire Iley nella sua nuova avventura, seppur continuando, per una questione affettiva, ad inserire anche il logo della Island sulle loro pubblicazioni (ad esempio sull’ultimo album “No line on the horizon” del 2009).

Ora però, secondo una fonte citata dal Guardian, la band irlandese è in procinto di riabbracciare in tutto e per tutto la sua storica etichetta dopo il cambio di management che ha visto andarsene lo storico collaboratore del gruppo Paul McGuinness per passare sotto l’egida di Live Nation e Guy Oseray (già al fianco di Madonna), una decisione così motivata dalla stessa band sul proprio sito ad inizio dicembre: “Paul ci ha salvato tante volte da noi stessi e non saremmo gli U2 senza di lui. Stiamo per cominciare una nuova avventura in giro per il mondo e capiamo e rispettiamo il desiderio di Paul di non fare parte del circo. Di nuovo.” La stessa fonte sentita dal Guardian avrebbe dichiarato: “Stanno per tornare alla loro casa spirituale”. Interpellati in merito i portavoce di Universal e della Island hanno precisato di non avere nulla da dire in merito a queste voci.
Staremo a vedere, intanto il nuovo album del gruppo vedrà la luce a marzo 2014.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.