Comunicato Stampa: Marco Parente, Mirko Guerrini e la Millenium Bugs' Orchestra in concerto

Comunicato Stampa: Marco Parente, Mirko Guerrini e la Millenium Bugs' Orchestra in concerto
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Grey Cat Jazz Festival 2003


Martedì 26 agosto 2003, ore 21.30
Piazzale dei Rioni – Porto S. Stefano (GR)
MARCO PARENTE & MIRKO GUERRINI
MILLENNIUM BUGS’ ORCHESTRA
Marco Parente ( voce, chitarra, pianoforte), Enrico Gabrielli (clarinetti),
Johnny Dall'Orto (basso), Alessandro Stefana( chitarra), Andrea Franchi (batteria),
Mirio Cosottini (tromba), Marco Tagliola (regia sonora), Vladimiro Martini,
Alessandro Drovandi, Pino Sorrentino( trombe), Rodolfo Sarli, Marco Boccardi (tromboni),
Antonio Laraia, Nico Gori, Gabriele Drovandi, Fabrizio Pintucci, Stefano Bartolini, (sax),
Filippo Pedol (contrabbasso), Gabriele Mastroianni (batteria),
Mirko Guerrini (sax,direzione, arrangiamenti)


Il Musicus Concentus di Firenze presenta una nuova produzione originale per Toscana Musiche (l’associazione promossa da Regione Toscana che raccoglie i principali festival) che vede insieme il cantautore Marco Parente e la Millennium Bugs’ Orchestra del sassofonista Mirko Guerrini. Il progetto è nato dopo alcune collaborazioni particolarmente stimolanti: l’Orchestra di Guerrini ha suonato in alcuni brani dell’ultimo disco di Parente, ed insieme si sono ritrovati anche sul palco per rinnovare l’intesa così riuscita. Da qui la voglia di un’esperienza nuova e comune dove il gruppo che accompagna Parente interagisce con l’orchestra per tutto il concerto, con un repertorio, riarrangiato per l’occasione da Mirko Guerrini, basato su brani originali di Marco Parente ed alcuni inevitabili omaggi. In pochi anni Marco Parente si è imposto come un fuoriclasse della canzone d’autore, attento a definire brani dalla forma aperta per catturare stimoli ed ispirazioni differenti. Il suo rapporto con l’Orchestra di Guerrini nasce dalla ricerca di un nuovo ambito espressivo, di una nuova cornice sonora con cui rielaborare i brani che Parente sente più vicini. Artista completo Marco Parente è autore delle musiche e delle liriche, suona la chitarra ed il pianoforte. Il suo disco d’esordio è stato “Eppur non basta” (che ospitava anche Carmen Consoli), del 1997, seguito da “Testa di cuore” e dall’ultimo “Trasparente”, e la sua carriera conta numerose collaborazioni, come quella contenuta nel tributo a Robert Wyatt “L’isola di Wyatt”, e con i poeti Lawrence Ferlinghetti, Ed Sanders, John Giorno, con lo scrittore e regista Alejandro Jodorowski, e con altri musicisti italiani, Cristina Donà, Manuel Agnelli degli After Hours. Tra i numerosi riconoscimenti ricevuti da Marco Parente si ricordano l’invito al Premio Ciampi nel 2001, il premio Grinzane Cavour nel 2002 per la poesia e i testi musicali, mentre una sua canzone è stata inserita da Patty Pravo nel suo ultimo cd. Con un disco registrato dal vivo e dedicato al repertorio del sassofonista e compositore Oliver Nelson la Millennium Bugs’ Orchestra si è dimostrata uno dei collettivi più avvincenti del jazz italiano, in grado di ricreare superbamente l’universo musicale sfaccettato di Oliver Nelson. Ciò conferma il valore di Mirko Guerrini come leader ed arrangiatore, oltre che sassofonista; sempre più richiesto anche dai più noti artisti italiani, e si ricordano i suoi impegni con il compianto Giorgio Gaber e di recente con Ivano Fossati. L’organico diretto da Guerrini ha dimostrato la sua versatilità affrontando i contesti musicali più vari e conta sull’entusiasmo dei suoi musicisti, una selezione significativa della scena jazz toscana. Il concerto sarà anche registrato e pubblicato su cd dall’etichetta Mescal, distribuzione Sony.

Ingresso libero.
Info: tel. 055/240397 – 0566/59374 – 0564/417751
Ufficio Stampa tel. 055/243799
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.