Oggi in breve 2: Pooh, Carlos Santana, Gnarls Barkley

Oggi in breve 2: Pooh, Carlos Santana, Gnarls Barkley

I Pooh saranno al Teatro Donizzetti di Bergamo il prossimo 3 gennaio, per una serata in ricordo di Valerio Negrini a un anno esatto dalla sua scomparsa L' evento battezzata "Ciao Valerio", sarà condotto da Pippo Baudo e vedrà alternarsi sul palco numerosi ospiti e amici che hanno conosciuto e frequentato il paroliere e fondatore di alcuni dei più noti successi di Roby Facchinetti e compagni.

"Il 3 gennaio sarà passato un anno che 'il nostro poeta' Valerio ci ha lasciati - ricorda la formazione bolognese - Sarà fortemente emozionante per ognuno di noi quella sera, sul palco del Teatro Donizetti di Bergamo, raccontare quanto Valerio abbia significato nelle nostre vite, sia umanamente sia artisticamente. Il teatro è ormai esaurito e questo ci riempie di vera gioia. Un enorme grazie a tutti quelli che arriveranno da ogni parte della penisola per condividere insieme a noi una serata che rimarrà indimenticabile nella nostra e vostra memoria". La serata ha registrato il tutto esaurito e il ricavato dell'evento verrà devoluto in beneficenza a favore dell'ANPIL onlus per il progetto Scuola di Musica Sainte Trinité - Haiti. .

Una storia di Natale a tutti gli effetti, quella che ha visto protagonista Carlos Santana e il suo amico e collega Marcus "The Magnificent" Malone, uno dei membri fondatori della Santana Blues Band ora ridotto a vivere per le strade di Oakland, in California. I due si sono incontrati per mano di un reporter di una televisione di San Francisco che ha incontrato, riconosciuto il percussionista di "Santana" (1969), accertandone l'identità mentre realizzava un'inchiesta sulle discariche abusive nel quartiere. "Non sai quanto mi spaventa farmi vedere così da te", ha commentato Malone. Per parte sua Santana ha replicato dicendosi onorato di averlo incontrato, promettendogli un set nuovo di congas e di aiutarlo a rimettersi in carreggiata.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/5sIou2Pq8CPbqitpufTNclTBzlI=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fi.imgur.com%2FWTWiwUl.jpg


Cee Lo Green ha dichiarato che i Gnarls Barkley torneranno nel 2014. Il rapper lo ha dichiarato lo scorso 22 dicembre ai microfoni di TMZ, dopo essere stato intercettato all'aeroporto internazionale di Los Angeles. Alla domanda se lui e Danger Mouse avrebbero mai più lavorato insieme, Lo Green ha risposto "Si, tipo l'anno prossimo". Il duo americano di "Crazy" è discograficamente fermo dal 2008, anno in cui diede alle stampe "The odd couple". Dopo lo iato, entrambi si sono dedicati a progetti solisti, side projects e collaborazioni con diversi importanti artisti.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.