NEWS   |   Italia / 23/12/2013

Visto su Facebook... Niccolò Fabi, Fedez, Dolcenera, A Toys Orchestra

Visto su Facebook... Niccolò Fabi, Fedez, Dolcenera, A Toys Orchestra

Ha scelto la sua pagina Facebook ufficiale, Niccolò Fabi, per sfogarsi in merito alla sua presunta esclusione dal cast della sessantaquattresima edizione del Festival di Sanremo; il cantautore romano, in un lungo post di cui (più sotto) vi riportiamo alcune parti, ha anzitutto svelato di essere stato invitato dalla commissione artistica della kermesse a proporre delle proprie composizioni inedite ma di aver rifiutato tale proposta. Inoltre, Fabi ha smentito anche le voci che lo avrebbero voluto presente sul palco dell'Ariston in trio con i colleghi Max Gazzé e Daniele Silvestri. "A proposito del Festival di Sanremo 2014: abbiamo letto sempre più frequentemente, anche con il sigillo di 'autorevoli' testate giornalistiche, la notizia che il cantautore Niccolò Fabi sarebbe stato 'scartato' dalla commissione della suddetta gara canora", si legge nell'ironico post pubblicato dal cantautore. Che prosegue: "Ratifichiamo ufficialmente che il sopracitato cantautore, pur a seguito di un gentile invito, non ha presentato all’illustre consesso giudicante alcuna composizione, né a suo nome né congiuntamente ad un fantomatico trio con jack lo squartatore e paperoga, né con la fanfara dei bersaglieri. Da ciò ne consegue, anche grazie al conforto della logica aristotelica, che le categorie di 'escluso' e 'scartato' in questa occasione non possono accostarsi al nome dell’ipertricotico oramai brizzolato artista romano".

"New Video! "Babbo Natale mi ha detto che i tuoi genitori non esistono! Fedez,Fred De Palma,Bushwaka e Denny Lahome!!! Buone feste a tutti!!!!!": è con queste parole che, lo scorso 20 dicembre, Fedez ha presentato ai fan della sua pagina Facebook ufficiale il videoclip ufficiale di "Babbo Natale mi ha detto che i tuoi genitori non esistono", il suo nuovo brano. La canzone vanta la partecipazione dei rapper Fred De Palma, Bushwaka e Denny LaHome, i quali compaiono anche nella clip (che trovate di seguito).





Così come Niccolò Fabi, anche Dolcenera attraverso la sua pagina Facebook ufficiale ha smentito di aver proposto alla commissione artistica del Festival di Sanremo 2014 proprie composizioni inedite; "Non ho presentato nessun brano per il Festival di Sanremo, malgrado ciò sono riusciti a darmi per certa prima della comunicazione dei nomi e dell'esclusa dopo", ha scritto la cantante ai suoi fan, "Questo è anche il festival di Sanremo e, soprattutto, questo è il Web (non credere a tutto quello che leggi). Un bacio Manu". Da qualche giorno a questa parte, lo ricordiamo, Dolcenera è in studio di registrazione impegnata a dare forma a quello che sarà il suo nuovo album di inediti e tiene aggiornati i suoi fan giorno per giorno, pubblicando foto e video delle sue attività in studio. Come quella, pubblicata sabato pomeriggio, che la ritrae davanti ad un microfono. La trovate di seguito.



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/TOX3h928SMav7Q8vndW3eUpZ9nw=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fscontent-a-ams.xx.fbcdn.net%2Fhphotos-frc3%2F1507568_10151852212961235_1024070425_n.jpg


Brutta avventura per la band campana degli A Toys Orchestra; stando a quanto riportato dagli stessi componenti del gruppo sulla loro pagina Facebook ufficiale, sabato mattina il furgone dove erano conservati tutti gli strumenti della band sarebbe stato svaligiato. Questo il posto con il quale gli A Toys Orchestra hanno comunicato il triste accaduto ai loro fan: "Dopo la bella serata di ieri sera alla Casetta della Musica a Napoli, stamattina abbiamo avuto il peggiore dei risvegli. Il nostro furgone, posteggiato in parcheggio custodito, è stato svaligiato. [...] Chiediamo a voi tutti di divulgare il più possibile questo messaggio condividendolo sulle vostre bacheche e aiutandoci ad innescare il passaparola. Se qualcuno di voi vedesse qualcuno degli strumenti illustrati nelle foto qui sotto, o si accorgesse di qualche annuncio corrispondente alla descrizione degli strumenti qui elencati è pregato di mettercene subito a conoscenza. Ci serve la vostra solidarietà e la vostra complicità perché siamo in difficoltà enorme. Chiediamo inoltre la cortesia anche a tutte le altre band,i promoters e alle webzine di aiutarci a divulgare per ottenere maggior visibilità possibile. Al momento abbiamo subito un danno che ammonta a oltre 15.000€ e francamente siamo distrutti". Ieri mattina, inoltre, la band è tornata a scrivere: "E' un momento non facile per noi, ma non è nemmeno la prima disavventura della nostra vita e siamo già pronti a rimetterci in piedi. [...] Stasera si suona… Abbiamo un tour da portare a termine. Non vediamo l'ora.. e niente può fermarci. D'altronde 'You can't Stop me Now' l'abbiamo scritta noi!".

(di Mattia Marzi)