UK, Faxon (ex EMI) ora lavora anche nel settore della pubblicità online

UK, Faxon (ex EMI) ora lavora anche nel settore della pubblicità online

Nuovo incarico per Roger Faxon, l'ex amministratore delegato della EMI che aveva guidato la major inglese prima della sua acquisizione da parte di Universal (per quanto riguarda la parte discografica) e Sony/ATV (per quanto riguarda gli asset editoriali). Il manager inglese, che siede nel board del network televisivo ITV e svolge attività di consulenza per conto di diverse imprese, è stato nominato presidente non esecutivo di Mirriad, società di video advertising online che lavora con marchi come Coca-Cola, Pepsi, Pizza Hut, Dove e Yahoo!

"Tutti coloro che lavorano nell'industria dei contenuti sono consapevoli del fatto che ci troviamo di fronte a sfide molto importanti", ha dichiarato Faxon che nel nuovo incarico lavorerà a fianco del fondatore e amministratore delegato di Mirriad Mark Popkiewicz. "Grandi problemi necessitano di grando soluzioni, e Mirriad ha sviluppato l'unica tecnologia capace di creare opportunità pubblicitarie 'native' a livello appropriato per i brand con cui collabora. Sono felice di poter aiutare la società a realizzare il suo scopo di unire i migliori contenuti del mondo ai marchi più prestigiosi".

Faxon si era dimesso dalla EMI il 28 settembre del 2012, dopo diciotto anni di servizio. Maturata una grande esperienza nel settore del publishing musicale, aveva assunto l'incarico di amministratore delegato della casa discografica di Beatles, Pink Floyd e Coldplay nel 2010.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.