Nuovo documentario, per la prima volta assieme i figli di Michael Jackson

Nuovo documentario, per la prima volta assieme i figli di Michael Jackson

I tre figli di Michael Jackson hanno parlato per la prima volta assieme, davanti alle telecamere, dopo la scomparsa del genitore. A distanza di quattro anni e mezzo dal giorno in cui il propofol spense la vita negli occhi del King of Pop, i ragazzi hanno girato "Remembering our Michael". Il filmato è stato prodotto da Katherine, la matriarca del clan Jackson, e lo si può vedere online solo su Fundanything.com e solo pagando 10 dollari. L'intento della famiglia è di raccogliere 3.200.000 dollari. Il breve documentario sarebbe in pratica un teaser di un futuro e molto più ampio documentario per il quale la signora Katherine si sarebbe affidata ad ricco businessman cinese. Il crowdfunding dell'ottuagenaria però per ora non sta andando molto bene: servono 3 milioni e passa, ma per adesso sono stati raccolti solamente 2000 dollari.




Contenuto non disponibile







Nel teaser Blanket, il più giovane dei tre, dice: "Vorrei cercare d'aiutare l'Africa perché è un continente povero. Ci sono molti animali che vengono uccisi dai trafficanti, e io vorrei dare una mano a proteggere gli animali in pericolo". Paris ha parlato degli sforzi del padre per consentire ai figli il massimo della privacy. "Non conoscevamo molto ragazzini della nostra età, ci tenevano separati. Non è che si uscisse spesso dal ranch", ha detto. E poi: "Mi aveva promesso che mi avrebbe insegnato il moonwalk. Ma poi non l'ha mai fatto".

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.