Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 16/12/2013

Oggi in breve: Valerio Scanu, Brunori Sas, Boston, Extrema

Oggi in breve: Valerio Scanu, Brunori Sas, Boston, Extrema

Valerio Scanu sta preparando il suo ritorno sulle scene musicali con un nuovo lavoro. L'artista sardo, che ieri sera, 15 dicembre, si è esibito dal vivo a Roma, ha annunciato attraverso il suo canale Twitter ufficiale il titolo del suo nuovo singolo atteso per il 7 gennaio prossimo: "Sui nostri passi“. Di seguito è possibile vedere la copertina del brano.



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/Z89niWvvRZxTV0cu6MBZrUZzCvA=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.bitchyf.it%2Fwp-content%2Fuploads%2F2013%2F12%2FValerio-Scanu.jpg


 

Si intitola “Volume 3 – Il cammino di Santiago in taxy” il terzo album di inediti di Brunori Sas, atteso per il prossimo 4 febbraio. Registrato nella chiesa di un ex-convento dei Cappuccini in provincia di Cosenza, il disco verrà pubblicato dall'etichetta Picicca Dischi, fondata dallo stesso Brunori insieme a Simona Marrazzo e Matteo Zanobini, e distribuito da Sony Music. Per presentare la nuova fatica in studio, Dario Brunori partirà a marzo per un lungo tour, la cui prima tappa è fissata il 6 marzo all’Alcatraz di Milano. I concerti proseguiranno poi a Firenze, Torino, Padova, Genova , Bologna, Roma Cosenza per terminare al Pin Up di Teramo il 19 aprile. Qui il calendario completo del tour di Brunori Sas.

I Boston hanno realizzato un brano natalizio. La canzone si intitola “God rest ye metal gentlemen 2013”, ed è una rivisitazione del brano della tradizione natalizia statunitense “‘God rest ye merry gentlemen”. Prodotto da Tom Scholz, chitarrista e fondatore, il pezzo vede la partecipazione di Kimberley Dahme, Gary Pihl e Tom Hambridge. “Questa è stata la mia occasione di Bostonizzare uno dei miei classici natalizi preferiti. Mi sono talmente tanto divertito nel realizzare questo brano che proverò anche con altri”, ha dichiarato Scholz. Di seguito è possibile ascoltare “God rest ye metal gentlemen 2013”






 

Gli Extrema hanno annunciato su Facebook di avere interrotto il loro tour europeo, che li vedeva accanto a Death Angel e Dew Scented, per problemi con GL, cantante del gruppo. “Siamo tornati a casa, ieri siamo stati costretti a lasciare il tour, GL ha infastidito tutti sin dal primo giorno, ai suoi fratelli e compagni di band, la crew e le altre band. Il tour stava andando alla grande dal punto di vista delle performance, abbiamo tenuto quattordici grandi show. La normale routine giornaliera era molto stressante e tesa e mancavano solo due show che abbiamo deciso di non tenere. Siamo a casa ora e abbiamo bisogno di tempo per riposare. Successivamente diffonderemo un comunicato stampa ufficiale”, ha scritto la band.