Scenari: Warner Music in vendita, se Viacom compra le TV di Time Warner

Scenari: Warner Music in vendita, se Viacom compra le TV di Time Warner
Emerge un altro scenario possibile, nel quadro delle ipotesi di una fusione tra le case discografiche BMG (gruppo Bertelsmann) e Warner Music (vedi News). Quest'ultima potrebbe infatti essere posta in vendita (magari proprio a vantaggio di BMG) se dovessero trovare conferma le voci di un interessamento del gruppo Viacom a rilevare la proprietà della capogruppo AOL Time Warner. Viacom ha interessi nel settore musicale (attraverso il gruppo di emittenti che fanno capo a MTV), ma in realtà al suo numero uno Sumner Redstone, che controlla anche la rete generalista CBS, interessa il pacchetto dei canali televisivi del gruppo, a cominciare dalla CNN. Un eventuale tentativo di appropriarsene, che darebbe alla Viacom il controllo di più del 50 % del mercato televisivo via cavo americano, rischia di incocciare nel veto degli organi di controllo antitrust (e si scontra anche con le recenti dichiarazioni pubbliche del ceo di AOL Time Warner, Dick Parsons, secondo cui la società non è in vendita): ma se il progetto dovesse concretizzarsi, le prime conseguenze sarebbero proprio lo smembramento di AOL Time Warner e la liquidazione della casa discografica Warner Music.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.