Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 11/12/2013

Estate 2014: salta ancora l'Heineken Jammin Festival. Ok Milano e Lucca

Estate 2014: salta ancora l'Heineken Jammin Festival. Ok Milano e Lucca

Nella marea di annunci - solo nelle ultime ore, Metallica, Thirdy Seconds To Mars (a Roma e Torino), Queens of the Stone Age (a Roma e Bologna), Arcade Fire (a Roma e Verona), Black Keys, poi ancora Pixies, Biffly Clyro e Ska-P - che dall'inizio di questa settimana ad oggi stanno iniziando a delineare quello che sarà il calendario di eventi rock della prossima estate, conviene iniziare a fare il punto non solo di quello che ufficialmente è già stato annunciato ma anche di quello che - ad oggi ancora in divenire - potrà essere: accando al Rock in Roma, che ha massicciamente dato il via alla propria campagna di comunicazione, insieme al redivivo Rock in Idro, che domani (nel corso di una conferenza stampa in programma a Milano), potrebbe aggiungere ancora qualche nome agli headliner già annunciati, rimangono infatti pendenti ancora una serie di appuntamenti ai quali gli appassionati guardano in trepida attesa di ulteriori rivelazioni destinate ad infittire l'agenda di live per la prossima bella stagione.

Anche per l'estate 2014 è da registrare la defezione dell'Heinken Jammin' Festival, storico appuntamento ospitato prima dall'autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, poi spostatosi a Mestre e alla fine giunto a Milano, a quell'Arena Concerti della Fiera di Rho che - decisamente - non riscuote troppi favori presso i frequentatori dei grandi happening live: contattato da Rockol, l'abituale promoter dell'evento, Live Nation, ha fatto sapere come "per il momento non ci siano programmi per un'edizione 2014" del festival.

Confermato, invece, Arezzo Wave, altro decano dei festival tricolore per qualche anno esiliato dalla sua città natale dove è tornato nel 2012 per poi spostarsi poco fuori le mura della centro toscano per la scorsa edizione: gli organizzatori sono ancora nel pieno dei lavori per l'allestimento della manifestazione, che - ha assicurato lo storico patron Mauro Valenti - ha confermato lo svolgimento dell'edizione 2014 tra i prossimi 24 e 27 luglio. Di certo, tuttavia, c'è il concorso rivolto alla band emergenti legato al festival, il cui bando è già stato aperto sul sito ufficiale arezzowave.com.

Confermatissime - ma non ancora apertamente sugli scudi per diverse ragioni - sono due rassegne ormai storiche nel panorama musicale estivo tricolore, il Milano City Sound e il Lucca Summer Festival.

La manifestazione - che ha riconfermato Alfa Romeo come main sponsor - a suo tempo sfrattata dall'Arena Civica Gianni Brera e da due anni a questa accolta dall'Ippodromo di San Siro, nel capoluogo lombardo, è - come ci ha confermato telefonicamente l'organizzatore, Vittorio Quattrone - pronta a iniziare a scoprire le carte, con i primi annunci in programma già nei prossimi giorni. Per il momento, di certo e di confermato, ci sono le date di svolgimento degli show, che saranno comunque compresi tra i prossimi 10 giugno e 30 luglio: per quanto riguarda il cast, seguendo la linea già tracciata in occasione della passata edizione, a fare da piatto forte saranno grandi nomi rock, ai quali comunque saranno interposti eventi maggiormente orientati alla dance e all'elettronica.

Confermata, sempre per il canonico mese di luglio, il Lucca Summer Festival, che svelerà il proprio programma più avanti, verosimilmente a partire dall'inizio del nuovo anno. Sul cast, più che lanciarsi in previsioni o oziose speculazioni, vale la pena riferire quando dichiarò il direttore artistico del festival Mimmo D'Alessandro lo scorso anno al Tirreno: "Nel 2014 avremo Adele, Dave Matthews Band e Michael Bublé". E considerato che lo scorso anno da piazza Napoleone passarono - tra gli altri - big come Neil Young, Sigur Ros, Mark Knoplfer, Nick Cave, Killers e Leonard Cohen, le sorprese non mancheranno di certo...