Solo inediti: esce 'Out among the stars', album perduto di Johnny Cash

Una notizia che farà venire i brividi agli estimatori di Johnny Cash che dubitavano avrebbero mai potuto ascoltare "nuove" canzoni del loro eroe: arrivano tanti inediti del patriarca country, scomparso nel 2003 all'età di 71 anni.

E da dove saltano fuori? Da sessioni che Johnny registrò nei primi anni Ottanta con Billy Sherrill. Il lavoro, "Out among the stars", fu lavorato per la Columbia Records ma chiuso in un cassetto quando l'etichetta licenziò Cash nel 1986. L'artista e sua moglie, June Carter Cash, misero il tutto da parte e il disco fu riscoperto solamente l'anno scorso quando già la fondazione aveva iniziato a pubblicare materiale d'archivio del Man In Black. Le musiche di "Out among the stars", in uscita il 25 marzo 2014, risalgono più esattamente nel periodo che va dal 1981 al 1984; un periodo in cui la Columbia aveva messo al fianco di Johnny appunto Sherrill, produttore e allora presidente della CBS Records Nashville, nel tentativo di sospingere Johnny verso un country allora più in voga, il cosiddetto pop country. I dodici brani che compongono l'opera contengono parti che sono state ri-registrate; sono stati aggiunti, "per fortificare i nastri originali", anche alcuni musicisti, tra i quali Buddy Miller e Jerry Douglas.




Contenuto non disponibile







Il disco annovera un duetto con Waylon Jennings e due con June Carter Cash. "Siamo stati veramente elettrizzati quando abbiamo scoperto questo lavoro", ha detto il figlio John Carter Cash. "Ci siamo detti una cosa tipo 'oh mio Dio, questo è un bel disco che nessuno ha mai ascoltato'".

 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.