Roger Waters e la stella di David: 'Mai voluto insultare gli ebrei'

Roger Waters e la stella di David: 'Mai voluto insultare gli ebrei'

"The wall" è terminato dopo tre anni di repliche, e ora Roger Waters ha voluto chiarire una volta per tutte che, utilizzando la stella di David per i suoi show ispirati all'album che i Pink Floyd pubblicarono a fine 1979, non ha mai inteso offendere gli ebrei.

Le polemiche iniziarono quando ci si rese conto che la stella di David, simbolo dello Stato di Israele, era uno dei simboli scaricati da un aereo che appariva durante l'esecuzione del brano "Goodbye blue sky". Messo sotto accusa da Abraham Foxman, direttore della Anti-Defamation League, Waters acconsentì ad allontanare la stella di David dal simbolo del dollaro statunitense. Polemiche rientrate. Almeno al momento. Perché poi, durante la scorsa estate, Roger ricadde il quello considerato come un vizietto: sui nuovi maiali volanti costruiti per la parte sudamericana del tour di "The wall", ecco che ricomparve la stella. Proteste da parte di parte della comunità ebraica. E così l'artista aggiunse alla stella anche altri simboli, tra i quali il crocefisso. Sentito da "Billboard", con "The wall" musicale terminato ed in attesa delle prime prove per quello che andrà in scena a Broadway, Waters ha riferito che non ha mai voluto offendere gli ebrei. "E' una cosa che mi fa preoccupare ogni giorno", ha detto, spiegando poi che il suo indiscusso appoggio alla causa palestinese non significa che lui sia contro l'esistenza dello Stato di Israele. "Non è antisemita", ha chiarito alla Associated Press recentemente Foxman. .

Come recentemente riportato da Rockol, Waters ha terminato di registrare i demo per un nuovo album rock. "Dura 55 minuti. Sono canzoni, ma anche teatro. Non voglio rivelare troppo, ma l'ho concepito come un radiodramma. Ci sono personaggi che dialogano tra loro ed è una ricerca. Parla di un vecchio e di un bambino che cercano di scoprire perché qualcuno sta uccidendo tutti i bambini", ha detto il 70enne artista di Great Bookham, Surrey.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.