Visto su Facebook... Eugenio Finardi, Fedez, Grignani-Tiromancino, Laura Pausini

Si è rivelata un vero successo l'iniziativa, lanciata tramite i propri canali social da parte di Eugenio Finardi, di realizzare una compilation per raccogliere fondi da destinare al popolo sardo; stando a quanto comunicato da Finardi stesso sabato pomeriggio sulla sua pagina Facebook ufficiale, infatti, la tracklist della compilation sarebbe stata completata e a breve il disco, intitolato 'Arcu 'e chelu', dovrebbe essere mandato in stampa: "La tracklist di 'ARCU 'E CHELU' è completa. Lunedì gli ultimi dettagli e poi alcuni giorni per stampare il CD! Ci siamo miracolosamente riusciti!! Un grazie di cuore a chi ha duramente lavorato alla riuscita del progetto! EF". Secondo quanto appreso da Rockol per il progetto di Finardi sarebbero stati contattati diversi artisti tra i quali Cristiano De André, Elio e Le Storie Tese, Dolcenera e Ivana Spagna.

Anche Fedez ha deciso di partecipare all'asta benefica promossa dall'Associazione Amici del "Centro Dino Ferrari" partita sul sito di eBay lo scorso 28 novembre e destinata a durare fino al 5 dicembre. Il rapper ha infatti donato dei suoi oggetti autografati e la possibilità, per un fan, di incontrarlo per un aperitivo a Milano. Fedez ha dato notizia della sua partecipazione attraverso un post, pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale come accompagnamento ad un video che trovate più sotto: "Buona sera a tutti, vi scrivo per un evento benefico che parte oggi e dura una settimana. Si tratta di un'asta benefica in favore del 'centro Dino Ferrari' per la ricerca scientifica! Ci sono delle mie maglie autografate, un quadro fatto da me e tanti altri oggetti di personaggi sportivi/dello spettacolo! Siate generosi per una buona causa! Grazie in anticipo. Fedez".





Impegnato nella fase finale della realizzazione del suo nuovo album in studio, Gianluca Grignani ha smentito pubblicamente tramite un post pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale le voci che lo volevano presente, tra i "big", al prossimo Festival di Sanremo: "Ciao.. mi è arrivata voce che alcuni media danno per certa la mia partecipazione al prossimo Festival di Sanremo. Mi sembra giusto dirvi, per onestà e correttezza, che non parteciperò al Festival, avremo altri modi per vederci, l’anno prossimo. G.".

E così come Gianluca Grignani, anche Federico Zampaglione dei Tiromancino ha affidato ad un messaggio pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale la smentita di una possibile partecipazione dei Tiromancino al Festival di Sanremo 2014: "Ciao Amici. Leggo a destra e a manca che i Tiromancino dovrebbero partecipare al prossimo festival di Sanremo. Non e' affatto cosi'. Non c'è alcuna intenzione di parteciparvi nè c'è mai stata. Non e' per prendere le distanze ma voglio che le cose che si dicono siano esatte, non a vanvera". Nello stesso messaggio, poi, Zampaglione ha diffuso la notizia della pubblicazione (prevista per gennaio) di un nuovo singolo della sua band, il quale a marzo sarà seguito dalla pubblicazione del nuovo album di inediti: "Ad inizio gennaio uscirà invece un singolo con video e a marzo sarà la volta dell' album. Tutto gia' definito con il mio team e la Sony. Poi ci sarà un tour in tutta Italia che partirà in primavera fino a Natale 2014. Si tratta di circa 100 date che toccheranno tutte le città italiane. Ho già firmato contratti su contratti e i piani sono questi al 100% . Se proprio non avrò di meglio da fare però guarderò il festival sbracato in poltrona (E come diceva Fantozzi ) con : frittatone di cipolla, vestagliona di flanella, canna ( aggiungo io ) birrone ghiacciato e rutto libero. Questo è il massimo che posso fare per Sanremo. Fede".

Laura Pausini ha pubblicato un lungo messaggio di allerta ai suoi fan, ragguagliandoli sulla truffa che da circa un anno la vede come diretta interessata. Ai suoi 3.732.031 sostenitori sul social network, la cantante ha così scritto: "Ho appena saputo che da circa un anno c'è una persona che chiede soldi promettendo un'incontro con me. Vi prego di NON accettare mai queste proposte perchè sono truffe vere e proprie. Come alcuni di voi sanno già, io rispondo a lettere, mail e telefono alle persone che mi scrivono, ogni volta che posso, non sempre perché la mia vita e i miei impegni non me lo permettono, ma lo faccio volentieri appena riesco. L'unico vero modo per rimanere in contatto con me senza farvi prendere in giro da nessuno é tramite il mio fan club ufficiale che è uno solo e cioè www.laura4u.com ed è gestito direttamente dalla mia famiglia e 3 nostri seri e fidati collaboratori.
Abbiamo tante richieste e poco tempo, ma vi assicuro che le chattate che faccio in questo sito sono fatte davvero da me e che le richieste che arrivano a questo mio unico fan club ufficiale, piano piano vengono esaudite. In questi 20 anni sono andata in ospedali, case famiglia e anche in case private di persone ammalate.. (Purtroppo a volte scoprendo anche che non era vera la malattia che dicevano avere pur di fare una foto con me) Quindi, dopo esserci accertati della serietà della vostra richiesta, ogni qual volta che sono libera, con piacere io mi muovo e vado a trovare le persone che mi scrivono. SENZA chiedere mai soldi!! Non fatevi fregare, se vi chiedono soldi x un autografo, x una foto, x un incontro sappiate che vi stanno truffando. E segnalatelo subito ai carabinieri della vostra zona e immediatamente anche a noi scrivendo a isabella@laurapausini.com . Grazie
Laura"

(di Mattia Marzi)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.