Foo Fighters, il nuovo album 'scritto come mai nessun altro prima'

Foo Fighters, il nuovo album 'scritto come mai nessun altro prima'

Chi si aspetta un primo, eventuale riscontro il prossimo 13 dicembre a Città del Messico, quando i Foo Fighters - per la prima volta dopo oltre un anno - torneranno in azione sul palco del Foro Sol Stadium, potrebbe rimanere deluso: i tempi, probabilmente, non sono anche maturi perché la band capitanata da Dave Grohl faccia debuttare dal vivo qualche nuova composizione. I fan, tuttavia, non disperino: la formazione di Seattle sta procedendo più determinata che mai nei lavori che la porteranno, entro la fine del prossimo anno, a spedire sul mercato l'ideale seguito di "Wasting light" del 2011.

"E' cazzuto", ha assicurato Grohl all'edizione statunitense di Rolling Stone: "Stiamo facendo qualcosa che nessuno può immaginare, è davvero divertente. Inizieremo a registrare molto presto, ma lo faremo in un modo che nessuno ha mai tentato prima. Per registrare canzoni scritte in un modo che non credo qualcuno abbia mai davvero tentato prima".

Stando alle ultime dichiarazioni in merito, le session di registrazione del nuovo disco dovrebbero partire già nei primi giorni del prossimo anno: ad occuparsi della produzione dovrebbe essere Butch Vig, batterista dei Garbage che già diresse le session di registrazione di "Nevermind", l'album più celebre dei Nirvana che vide Grohl farsi carico delle parti di batteria. "Quello che verrà sarà un grande album per i Foo Fighters", ammise Grohl pochi giorni dopo la rivelazione - via Twitter - di Vig.

Dall'archivio di Rockol - Forme e colori dei Foo Fighters
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
14 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.