Oggi in breve: Elisa, Negramaro, Marco Sbarbati, Ada Reina

In radio con "Ecco che", il nuovo singolo estratto dal suo ultimo album in studio "L'anima vola", in questi giorni Elisa è impegnata con il suo staff nell'organizzazione del tour che (a partire dal prossimo 7 marco) la porterà ad esibirsi nei principali palasport della nostra penisola. Lo testimoniano alcune foto che la cantautrice di Monfalcone ha pubblicato negli scorsi giorni sulla sua pagina Facebook ufficiale accompagnate dall'hashtag "#lanimavolatour", le quali la ritraggono riunita intorno ad un tavolo di lavoro con alcuni assistenti nel tentativo di ricostruire (in piccolo, sul modello dei plastici di "Porta a porta") quello che sarà il palco del tour. "L'anima vola - tour 2014" debutterà il prossimo 7 marzo alla Zoppas Arena di Conegliano, per poi proseguire l’8 marzo a Padova (Pala Fabris), il 10 marzo a Torino (Pala Olimpico), l’11 marzo a Genova (105 Stadium), il 13 marzo a Firenze (Nelson Mandela Forum), il 15 marzo a Roma (Palalottomatica), il 18 marzo a Napoli (Pala Partenope), il 19 marzo a Pescara (Pala Giovanni Paolo II), il 21 marzo a Perugia (Pala Evangelisti), il 22 marzo a Bologna (Unipol Arena) e il 24 marzo a Milano (Mediolanum Forum).



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/oOE1GdT9D4L2Lu8RU8Mn6ifilko=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fscontent-b-mxp.xx.fbcdn.net%2Fhphotos-frc3%2F1461009_10152041074898522_1420762095_n.jpg


Gran bella sorpresa per tutti i fan dei Negramaro che, venerdì scorso, hanno raggiunto il PalaGeorge di Brescia per assistere al concerto della band capitanata da Giuliano Sangiorgi; come riporta un quotidiano locale, infatti, durante la serata è salito sul palco un inaspettato Francesco Renga, il quale si è esibito con la band pugliese sulle note di "Sangue impazzito" (uno dei brani che portarono al successo i Timoria, allora capitanati proprio da Renga). In un secondo momento, poi, i Negramaro hanno fatto da supporto ad un'esibizione solista del cantautore di Udine, accompagnandolo sulle note della sanremese "La tua bellezza". Durante le scorse date del loro tour, Sangiorgi & Co. avevano già ospitato sul palco altri importanti artisti del panorama musicale italiano, come nel caso degli Afterhours di Manuel Agnelli e di Biagio Antonacci. Di certo le sorprese non finiscono qui, visto che al termine di "Una storia semplice tour" mancano ancora sette date.







Si chiama Marco Sbarbati la nuova scoperta della Sugar di Caterina Caselli; giovane cantautore classe 1985, Marco si avvicina alla musica da piccolo ascoltando i vinili che giravano nella sua casa. Comincia a scrivere a 15 anni per poi fondare una band, "The Shabbies". Nel 2008 si trasferisce a Bologna e qui gira alcuni locali esibendosi nelle vesti di solista; durante un'esibizione improvvisata chitarra e voce in Piazza Grande a Bologna viene notato da Lucio Dalla, il quale rimane affascinato da una sua canzone dal titolo "I don't wanna start". I due cominciano a pensare ad una serie di collaborazioni, ma poi il 1 marzo 2012 Dalla scompare improvvisamente. Entrato nel roster della Sugar, a breve Marco Sbarbati pubblicherà il suo primo singolo con l'etichetta della Caselli e -in un secondo momento- un vero e proprio album.



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/ohe2FmgnQqWA10wUP0tg74btLvA=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fscontent-b-mxp.xx.fbcdn.net%2Fhphotos-ash4%2F1456781_10152377472804018_695036886_n.jpg


Nuovo video per la giovane femcee di casa Carosello Records Ada Reina. E' ufficialmente su YouTube, infatti, la clip del nuovo singolo "Pegate"; il video è stato diretto da Michele Consoli, Bjordi Mezini e Paolo Schörli e vede Ada Reina (al secolo Ornella Felicetti, già vista sul palco della terza edizione di "X factor") danzare al ritmo dei suoni eletronici del brano. Lo trovate di seguito.





 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.