@Live, i concerti da non perdere nel weekend: Placebo, Bastille, Waterboys

Oggi partiamo in quarta: @live versione “Weekend” ha selezionato, come ormai di consueto, sei nomi per questo fine settimana che vanno a sommarsi a quelli già proposti martedì. A conti fatti saranno sette giorni belli intensi: quattro sono passati (con Spain e Prima Scream già in archivio non possiamo di certo lamentarci) e gli ultimi promettono grandi cose. Ricordandovi che c’è ancora in ballo Ghost To Falco, questa sera al Freakout di Bologna e domani al Marelli 79 di Sesto San Giovanni (attenzione: inizio ore 19:00, ingresso gratuito), possiamo passare direttamente alle portate principali. Mano ai calendari.

Questa sera all’Auditorium di Milano saranno di scena i

Waterboys. La riedizione del loro capolavoro, “Fisherman’s blues”, è stata di recente disco della settimana proprio sulle pagine di Rockol; trovate la recensione cliccando qui. Così come il disco, il live dei Waterboys si preannuncia davvero imperdibile. Per gli amanti del folk, ma non solo. E se Milano non fosse a portata di mano, abbiamo due alternative più che valide per portare a casa la serata. Ruban Nielson, meglio noto come Unknown Mortal Orchestra, presenterà al Mattatoio di Carpi (MO) i pezzi del suo ultimo “II”. Psycho pop a bassa fedeltà: a noi piace molto. Sabato lo trovate anche al Blackout di Roma. A Brescia invece, tornando a questa sera, Lydia Lunch prenderà possesso del palco della Latteria Artigianale Molloy (dove, tra l'altro, domani sera i Jules Not Jude presenteranno il loro nuovo, ottimo "The miracle foundation" in compagnia di Enzo Moretto degli ...A Toys Orchestra). Appuntamento interessante, per non dire cult, almeno per chi conosce l’istrionico personaggio: per i bis recarsi sabato al Senza Filtro di Bologna e domenica all’Init di Roma.



Per quanto concerne domani sera, i nomi sono due e non necessitano di presentazioni. Placebo , Unipol Arena, Bologna. Abbiamo dato una sbirciata alla scaletta: dovremmo aggirarci sui ventidue pezzi, di cui sette presi dall’ultimo “Louder than love”, e il resto da spartire tra tutti gli altri. Non mancheranno “Every you every me”, “Teenage angst” e “Song to say goodbye”. Se passate, salutateci Brian. A Milano invece tocca ai Bastille. I
Bastille sono senza dubbio uno dei fenomeni dell’anno. Per dire, con il loro “Bad blood” i ragazzi si sono garantiti un sold out quasi fulmineo all’Alcatraz e la promozione al forum di Assago per una seconda data in arrivo questa primavera. Vedremo fin dove possono arrivare. Intanto la scaletta per questa data si dovrebbe aggirare intorno ai sedici pezzi, con “Pompeii” a chiudere in bellezza.

Contenuto non disponibile


Concludiamo rapidamente con domenica sera. Un solo nome in cartellone ma basta e avanza: Ane Brun all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Riuscite a immaginare qualcosa di meglio per chiudere la settimana?

L’appuntamento è fissato quindi per martedì con una nuova selezione speciale firmata @Live. E se per caso non riusciste a sopportare l’attesa, nel frattempo su Rockol potete trovare news , photo gallery , ancora concert e recensioni : il tutto a portata di click.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.