Arezzo Wave: Wake Up Stage, la quinta giornata

Arezzo Wave: Wake Up Stage, la quinta giornata
Le tre nuove band presentate stamane sul Wake Up Stage di Arezzo Wave hanno combattuto sul medesimo campo di battaglia. Difatti sia i Basement che i Taras Bul'ba e i Neo hanno presentato una serie di brani strumentali di differenti estrazioni. I Basement, giovane trio milanese, dimostra di avere un particolare gusto per la tecnologia e il jazz: il loro è un set composto da una batteria nervosa, un grande uso di effetti e da una grande sintonia tra i tre musicisti.
Si rifà maggiormente ad un immaginario rock la proposta dei Taras Bul'ba: un terzetto ben più esperto e navigato di tutti i giovani musicisti visti calcare il Wake Up Stage. La manciata di brani presentati sono potenti e di grande impatto.
Ultima proposta giovane della giornata sono stati i laziali Neo che ci hanno detto di aver trovato un loro stile fondendo i differenti gusti musicali dei singoli musicisti: dal jazz, al blues, sino al rock. Il loro spettacolo si chiude con “Saturday morning”: un brano caratterizzato da un uso originale del basso che viene percosso con una piccola matita.
Chiude la mattinata l'infuocato show dei Linea 77 che ha attirato sotto la pineta del Wake Up Stage un numero eccezionale di presenze (vedi News).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.