Arezzo Wave: Mahotella Queens, la calda voce dell'Africa

Arezzo Wave: Mahotella Queens, la calda voce dell'Africa
La fragile Hilda Toublata ci accoglie con un grande sorriso: nonostante l'età non più verde, le Mahotella Queens, ensemble vocale sudafricano, hanno energia da vendere: “Le nostre canzoni incitano i ragazzi allo studio, le famiglie all'unione e le persone all'amore: stasera, durante la nostra esibizione, non avremo tutto il tempo per esprimere quello che siamo, ma non vediamo l'ora di offrirvi il miglior spettacolo di musica africana che abbiate mai visto”. Circa l'influenza che la tradizione sta esercitando sulle sonorità più moderne, Hilda ha le idee molto chiare: “Penso che il rap, molto diffuso in Sudafrica, sia una cosa molto buona per i giovani: sono orgogliosa di essere stata campionata da più di una band per realizzare nuove canzoni”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.