Visto su Facebook: Tiziano Ferro, Gazzé-Argento, Ghemon, Silvia Olari vs Giorgia

Potrebbe raggiungere il mercato entro la fine del 2014 il nuovo album di Tiziano Ferro; a rivelarlo è stato lui stesso lo scorso giovedì sul palco della settima edizione di "X factor", dove ha presentato per la prima volta dal vivo con Luca Carboni il singolo "Persone silenziose" (contenuto all'interno dell'ultimo album in studio del cantautore bolognese). Rispondendo alle domande del presentatore Alessandro Cattelan riguardo i lavori del suo nuovo disco, Ferro ha svelato: "Sì, mi sto dando da fare, ne ho già parlato recentemente. In realtà l'anno prossimo voglio mettere in piedi una festa simile a quella che ha organizzato Luca con 'Fisico e politico', che mi permetta di celebrare i miei primi quindici anni di carriera insieme alle persone che mi sono state vicine. Sarà una cosa speciale, non sarà la solita raccolta. Sarà una bella sorpresa". Il disco, come dichiarato più volte dallo stesso Tiziano Ferro, conterrà alcuni inediti e del materiale mai pubblicato.





E' già giunta al capolinea la love story fra Max Gazzé ed Asia Argento. A chiudere il rapporto è stata l'attrice romana tramite un messaggio, postato sui suoi canali social, nel quale (oltre ad una serie di insulti rivolti all'Universo maschile) si legge: "Gli uomini non mi piacciono più. Non voglio più scambiare i miei fluidi corporei con i loro per un bel po' di tempo. Le donne sono superiori, la maggior parte degli uomini mi disgusta". Max Gazzé, pur non replicando alla provocazione dell'ormai ex-compagna, ha twittato una citazione dello scrittore armeno Georges Ivanovič Gurdjieff: "Trasforma il tuo orgoglio in dignità/Trasforma la tua collera in creatività".

Uscirà il prossimo 11 dicembre il nuovo mixtape di Ghemon, "Aspetta un minuto-#A1M mixtape". Il disco, che sarà disponibile in free download, "è una raccolta di nuovi pezzi, rarità e tracce live esclusive di Ghemon, selezionate e mixate da dj Tsura" (come recita il post pubblicato sulla sua pagina Facebook dal rapper di Avellino). All'interno di "#A1M mixtape", saranno contenute anche le produzioni di una giovane producer donna, The Essence, e del diciannovenne Yakamoto Kotzuga; il mixtape anticipa l'ìuscita del nuovo album di Ghemon, "#ORCHIdee", che raggiungerà il mercato il prossimo anno.

La notizia sta facendo il giro del web ed è diventata un caso su internet e sui social networks: nello scrivere "Riflesso di me", una delle canzoni contenute all'interno del suo ultimo album in studio "Senza paura", Giorgia avrebbe plagiato -il condizionale è d'obbligo in questi casi- il brano "Sabbia sulla pelle" della ex concorrente di Amici Silvia Olari. A denunciare il fatto è stato un video (che trovate alla fine di questo articolo), pubblicato su YouTube e poi condiviso dalla stessa Silvia Olari sui suoi canali social, nel quale i due brani vengono messi a confronto. Giorgia, che in questi giorni è impegnata nella promozione della sua ultima fatica discografica, non ha ancora rilasciato dichiarazioni per rispondere all'accusa di plagio.



Caricamento video in corso Link


(di Mattia Marzi)

I talk show di Rockol per la Milano Music Week: “Il ticketing”
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.