Comunicato stampa: al via la seconda edizione del 'Blues River Festival'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Torna il blues sulle rive dell’Adda:
al via la seconda edizione del “Blues River Festival”

Dal 15 al 20 luglio a Concesa di Trezzo sull’Adda
Ingresso gratuito

Per il secondo anno consecutivo gli amanti della buona musica si daranno appuntamento nello splendido scenario della Valfregia di Trezzo sull’Adda. Per sei serate, da martedì 15 a domenica 20 luglio, grandi artisti della scena blues italiana e internazionale daranno vita a concerti live gratuiti all’insegna della musica di qualità e della solidarietà. Anche quest’anno infatti, l’intero ricavato della manifestazione sarà devoluto alla Cooperativa Sociale “Castello”.

Le serate, organizzate dall’associazione culturale “Hakuna Matata” con il patrocinio del Comune di Trezzo sull’Adda, partiranno dalle ore 19 con l’apertura della cucina (pizza, panini e altre specialità) e della birreria. L’inizio dei concerti è previsto per le ore 21. Questo il programma del festival:
· Martedì 15 - Bang Blues Band e Cava Blues Band: rivisitazione dei classici del blues (B.B.King, Muddy Waters, Eric Clapton) e pezzi di repertorio;
· Mercoledì 16 - Danny & The Bluespots;
· Giovedì 17 - Ronnie Jones: uno dei cantanti più originali e versatili della scena europea. Ballerino, attore di teatro, dj e conduttore televisivo, una vera esplosione di energia;
· Venerdì 18 - Folco e la Compagnia dei Cani Scossi: supporter nelle tournè di Zucchero e Tina Turner, gruppo di musicisti attori che racconta storie di vita con parole e musica;
· Sabato 19 - Aida Cooper & the Nite Life: una grandissima voce che grazie alla potente musicalità e al contenuto teatrale delle sue performance offre concerti unici ed emozionanti. Ha collaborato con artisti del calibro di Zucchero, Ramazzotti, De Gregori, Venditti e Bennato;
· Domenica 20 – James Thompson: direttamente dagli USA, un artista eclettico, imprevedibile con un incredibile versatilità che gli consente di variare dal pop al blues, dal rock & roll al rhythm’blues. Importanti collaborazioni con i Platters, Joe Cocker, Josè Feliciano e Zucchero.

La prima edizione del Blues River Festival ha riscosso un notevole successo di pubblico e ha permesso di devolvere quasi 8 mila euro alla Cooperativa Sociale Castello. Obiettivo di quest’anno è migliorare l’offerta musicale e le attività di contorno per riuscire a creare un evento stabile e riconosciuto nel tempo.
L’associazione culturale “Hakuna Matata” nasce nella primavera del 2002 grazie all’impegno e alla passione di un gruppo di giovani amici con lo scopo di creare momenti di aggregazione e di raccogliere fondi per la solidarietà. Oltre all’organizzazione del Blues River Festival, l’associazione partecipa attivamente ad altre manifestazioni locali.
La Cooperativa Sociale “Castello” opera da più di venti anni nel campo nell’assistenza ai portatori di handicap organizzando attività integrative di laboratorio artistico e sportivo. Nel maggio 2001 ha inaugurato a Trezzano Rosa una comunità alloggio per accogliere persone con handicap che non hanno più il sostegno famigliare. Tutti i fondi raccolti durante il festival serviranno per il funzionamento di questa comunità.

Per maggiori informazioni è possibile telefonare al numero 02/90929224 - fax: 02/9092674 o inviare un’e-mail all’indirizzo: hakunamatata_concesa@hotmail.com
Dall'archivio di Rockol - Gli album essenziali del rock italiano anni Novanta
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.