Il 18 novembre esce 'Tuned by Lou Reed', l'arrangiamento per le cuffie Zik

E' proprio Lou Reed (purtroppo tragicamente scomparso pochi giorni fa) il testimonial d'eccezione della nuova campagna pubblicitaria dedicata alle cuffie wireless Zik by Parrot.

Il rocker/poeta/scrittore di New York, infatti, alcuni mesi fa è stato contattato dal CEO di Parrot per avere una valutazione sulla performance delle nuove cuffie Zik; Reed le ha trovate ottime per l'ascolto della musica classica, ma non per il rock.
"Conosco bene il modo in cui mi piace che si senta il suono. Così ho avvertito dove il sound era mancante. Sapevo bene cosa mancava. (…) Alcune frequenze nei bassi. E poi negli alti, solo un po'", è stato il verdetto dell'ex Velvet Underground. "Se non ci sono i bassi, è come essere amputati, è come non avere le gambe. La maggior parte delle cuffie non ha gambe. (...) Perché il vero trucco è: come si fa a capire la differenza tra una grancassa e un basso? Se suona tutto insieme in modo indistinto, non va bene”.

E' così che, addirittura, Lou si è offerto di collaborare con l'azienda per "accordarle" e perfezionarne la performance con questo genere di musica. Al lavoro ha partecipato anche il suo tecnico del suono personale - Vlado Meller - e il risultato di questa collaborazione con il team di progettisti acustici di Parrot Zik è un arrangiamento dedicato (il "Tuned by Lou Reed") per Parrot Audio Suite, l’applicazione gratuita per iOS e Android.
Si tratta di un settaggio di equalizzazione che - secondo il comunicato stampa - "enfatizza i bassi e gli acuti, e include l’effetto di spazializzazione 'Parrot Concert Hall' attivato in modalità 'Silent Room', che rende possibile un outsourcing della percezione della scena sonora senza aggiungere riverbero".

"Tuned by Lou Reed" sarà disponibile dal prossimo 18 novembre.


Caricamento video in corso Link


Dall'archivio di Rockol - Dieci gruppi italiani dai quali ci si potrebbe aspettare una reunion
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.