Giusy Ferreri è in studio per il nuovo album

 Giusy Ferreri è in studio per il nuovo album

Giusy Ferreri è attualmente in studio di registrazione per lavorare a del nuovo materiale. Il fan club ufficiale dell’artista ha pubblicato alcuni scatti dei quali protagonista è la Ferreri in sala d’incisione, immortalata mentre canta davanti al microfono. Le didascalie delle immagini riportano che le foto sono comparse in Rete ieri attorno alle 19 e sono state scattate ai Metropolis Recording Studio di Milano. Giusy Ferreri, che deve la sua popolarità alla prima edizione di X Factor e al brano “Non ti scordar ma di me”, scritta da scritta da Roberto Casalino e Tiziano Ferro, ha all’attivo quattro dischi: “Non ti scordar mai di me”, un EP del 2008, “Gaetana” del 2008, “Fotografie” del 2009 e “Il mio universo” del 2011.



Contenuto non disponibile



 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
2 mar
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.