Oggi in breve: Daft Punk, TufAmerica vs Jay Z, National

Ha avuto luogo ieri sera a New York una delle rarissime apparizioni pubbliche dei Daft Punk (nella foto): il duo parigino è stato premiato dal Wall Street Journal Magazine nel corso della serata di gala degli Innovator Awards, premi istituiti dalla testata statunitense. A Thomas Bangalter e Guy-Manuel de Homem-Christo - accompagnati alla cerimonia da Pharrell Williams - è andata la palma di Entertainment Innovator 2013: i dj e produttori francesi appariranno - ovviamente con i noti costumi di scena - sulla copertina del prossimo numero della rivista, insieme alla top model brasiliana Gisele Bundchen, che, in un secondo scatto, ha voluto replicare la posa con i figli di Bangalter e Homem-Christo. Ai quali i genitori si sono preoccupati di prestare i vestiti...

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/dhGCK37YUfGpU9OClb43ytpuCuI=/700x0/smart/http%3A%2F%2F2a56b976980e0793ddee-5cc5435fcbc367bb03f9a415e7067a97.r91.cf2.rackcdn.com%2Fwp-content%2Fuploads%2F2013%2F11%2FScreen-Shot-2013-11-07-at-7.01.31-PM.png


E' stata depositata ieri presso il tribunale di Manhattan, a New York, una causa legale contro Jay Z: l'etichetta TufAmerica ha accusato il rapper di aver campionato senza permesso per il suo singolo “Run this town”, realizzato con Kanye West e Rihanna, il brano di Eddie Bo del 1969 “Hook & sling”, del quale dal 1996 detiene i diritti. La label, oltre al ritiro immediato dal mercato delle copie del singolo ancora disponibili, chiede al Re Mida dell'hip hop americano un risarcimento (ancora da determinare) per i danni generati dal supposto indebito utilizzo.

"Crudo e semplice": ecco come potrà essere, secondo Aaron Dessner, il prossimo album dei National. Sentito dall'edizione online del New Musical Express, il polistrumentista ha spiegato come l'ideale successore di "Trouble will find me" sarà "molto crudo, semplice e pochissimo prodotto, e non piacerà a nessuno", e potrà includere delle outtakes registrate durante le session per l'ultima prova in studio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.