Musica digitale, dall'autunno download a pagamento sui telefonini

Musica digitale, dall'autunno download a pagamento sui telefonini
La nuova frontiera, quella “mobile”, della musica digitale è alle porte: mentre è ancora incerto e tutto da verificare (nonostante il successo riscosso dall’iTunes Music Store della Apple, vedi News) il futuro delle piattaforme Internet per la vendita on-line di file audio, diversi gestori europei di telefonia mobile si preparano a lanciare già in autunno un servizio che permetterà di scaricare musica a pagamento sui telefoni cellulari. Tra questi, informa il settimanale specializzato Music Week, c’è la britannica O2, che dopo avere effettuato alcuni test sul mercato inglese e tedesco in collaborazione con BMG, ha coinvolto nel progetto anche altre major (Universal, Sony e Warner) nonché le associazioni di categoria delle etichette indipendenti e dei rivenditori di dischi. Per usufruire del servizio, i consumatori dovranno dotarsi di un telefonino-riproduttore musicale stile Walkman che costa intorno alle 100 sterline (144 euro); i brani musicali possono essere scaricati pagando una tariffa che dovrebbe aggirarsi intorno alla sterlina e mezzo per traccia (2,16 euro).
Un test attualmente in corso e che coinvolge 300 utenti britannici offre per il download sul cellulare i maggiori successi da classifica tra cui “Bring me to life” degli Evanescence, attuale numero uno delle charts inglesi.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.