Visto su Facebook... Bersani, Marlene Kuntz, Baustelle e Francesca Michielin

Visto su Facebook... Bersani, Marlene Kuntz, Baustelle e Francesca Michielin

E' in rotazione radiofonica da questa mattina "Chiamami Napoleone", il nuovo singolo di Samuele Bersani tratto da "Nuvola numero nove", un divertente ritratto contemporaneo del nostro paese ("che da stivale si è ridotto a pantofola", come scrive nel testo il cantautore emiliano). Citando alcuni personaggi che hanno fatto grande la storia dell'Italia, da Giulio Cesare a Fellini, passando per Sergio Leone e Monica Vitti (ma c'è spazio anche per un "non c'è più niente qui da musicare, a parte un disco dei Modà", che Silvestre & Co. non hanno mandato giù), in "Chiamami Napoleone" Samuele Bersani racconta per fotogrammi un'Italia confusa e sgretolata che ha perso tutti i suoi riferimenti. Sulla sua pagina Facebook ufficiale, il cantautore ha comunicato ai suoi fan che in contemporanea con l'arrivo nelle radio di "Chiamami Napoleone" sarà lanciato in rete anche il relativo videoclip: "Insieme a Bruno D’Elia, che lo ha diretto e animato, ci sentiamo di dire che per noi rappresenta in pieno lo spirito della canzone", ha scritto Samuele prima di pubblicare il primo fotogramma. Lo trovate di seguito.



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/RB2-knVx9ql6S3-__aWBKvfUUjA=/700x0/smart/https%3A%2F%2Ffbcdn-sphotos-c-a.akamaihd.net%2Fhphotos-ak-ash3%2F575746_10151833460193439_556575125_n.jpg


I Marlene Kuntz hanno pubblicato su Facebook una foto che ritrae la band al completo durante una pausa in sala prove, pronta ad esibirsi per la prima tappa del tour di presentazione di "Nella tua luce". Domani sera, infatti, Cristiano Godano & Co. si esibiranno presso l'Audiodrome Live Club di Moncalieri (Torino) per presentare -per la prima volta dal vivo- i brani contenuti all'interno del loro ultimo album di inediti (il primo ad essere totalmente autoprodotto), frutto di due anni di lavoro in studio: "Non vediamo l'ora di salire sul primo dei tre palchi delle date di presentazione, per poter dire dentro noi stessi 'io sono qui, rivolto a voi che volgete al palco il vostro sguardo attento'", hanno scritto i componenti della band sul loro sito ufficiale. Il 15 novembre, poi, i Marlene Kuntz si esibiranno al Live Music Club di Trezzo sull'Adda per giungere infine alla Stazione Birra di Roma (16 novembre).



https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/zTc6Rjpk_8XzXpy294PDmsbXRMw=/700x0/smart/https%3A%2F%2Ffbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net%2Fhphotos-ak-ash3%2F1455078_10153420723020261_316198626_n.jpg


I Baustelle hanno prestato la loro musica per la colonna sonora del film "I corpi estranei", con regia di Mirko Locatelli, in concorso al Festival del Cinema di Roma. Due sono stati i brani di Francesco Bianconi & Co. scelti dalla produzione della pellicola: si tratta delle versioni strumentali di "Radioattività" e "Il futuro" (entrambi contenuti all'interno dell'ultima fatica discografica dei Baustelle, "Fantasma"). Di quest'ultimo, tra l'altro, sarà a breve realizzato anche il relativo videoclip con regia dello stesso Mirko Locatelli. Di seguito, il trailer ufficiale del film condiviso sulla pagina Facebook ufficiale della band di Montepulciano.





Grandi novità per tutti i fan di Francesca Michielin. La cantante di Bassano del Grappa, infatti, è tornata a scrivere in prima persona sulla sua pagina Facebook ufficiale per aggiornare i suoi followers sui lavori del suo nuovo album in studio: "E' da molto che non scrivo su questa pagina ma un motivo c'è... E' in corso la preproduzione del mio album, sto scrivendo e passando molto tempo in studio. Sono felicissima del nuovo progetto che si sta man mano creando e di cui ben presto ascolterete qualcosa", ha scritto si suoi fan la giovane Francesca. Ancora top secret titolo e data di pubblicazione del progetto, così come è segreto il nome del produttore (il primo album in studio della Michielin, "Riflessi di me", era stato prodotto da Elisa).

(di Mattia Marzi).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.