Comunicato Stampa: Nuovo film e colonna sonora per Bob Dylan

Comunicato Stampa: Nuovo film e colonna sonora per Bob Dylan
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

DYLAN TORNA AL CINEMA DOPO 16 ANNI
e nella colonna sonora anche Francesco De Gregori

La colonna sonora del film "Masked And Anonymous" contiene 14 canzoni di Bob Dylan, quattro delle quali eseguite nel film dallo stesso Dylan e realizzate per l'occasione: si tratta di "Dixie" e "Diamond Joe", brani tradizionali registrati e qui eseguiti per la prima volta, e di "Cold Irons Bound" e "Down In The Flood", qui presenti in una nuova versione. Questa è la prima volta, da 16 anni a questa parte, in cui Dylan appare in un film come attore. La versione di Shirley Caesar di "Gotta Serve Somebody" è tratta dall'omonimo Dylan-tribute album composto da reinterpretazioni in chiave gospel, mentre "City Of Gold", eseguita dai Dixie Hummingbirds, è una canzone inedita di Dylan. Tra gli altri artisti, al progetto prendono parte i Grateful Dead, Jerry Garcia, i Los Lobos e alcuni non americani tra i quali Francesco De Gregori.
Protagonisti del film sono Bob Dylan, Jeff Bridges, Penelope Cruz, John Goodman, Jessica Lange, Luke Wilson. Vi partecipa anche Angela Basset e vanno ricordati i cameo di Bruce Dern, Ed Harris, Val Kilmer, Cheech Marin, Chris Penn, Giovanni Ribisi e Mickey Rourke. Diretto da Larry Charles ("Seinfield"), il film verrà presentato a New York il 24 luglio e a Los Angeles il 25. Nelle settimane successive sarà in programmazione in tutto il mondo.
Larry Charles e Luke Wilson promuoveranno il film in vari paesi nelle settimane precedenti all'uscita del film.
Bob Dylan veste i panni di Jack Fate, leggenda decaduta del rock e in età ormai avanzata, che esce di prigione per prendere parte ad un poco credibile concerto di beneficenza; grande protagonista di questo caleidoscopico film è anche la sua musica dalla grande carica emotiva, con il suo impatto, con le sue diverse influenze e, soprattutto, con la sua grande vitalità. Le quattordici canzoni incluse nella colonna sonora illustrano ottimamente i tanti diversi aspetti della scrittura di Dylan.
L'album sarà disponibile in versione normale e in tiratura limitata in digi-pack. Quest'ultima confezione conterrà un Super Audio CD (SACD) ibrido (leggibile anche su un normale impianto cd) con sette canzoni dal catalogo di Dylan (recentemente rimasterizzato) in audio standard, super audio e 5.1 surround.

Musiche dal Film
MASKED AND ANONYMOUS

Tracklist
(sequenza non definitiva)
"My Back Pages" Magokora Brothers
"Gotta Serve Somebody" Shirley Caesar
"Down In The Flood" Bob Dylan
"It's All Over Now, Baby Blue" The Grateful Dead
"Most Of The Time" Sophie Zelmani
"On A Night Like This" Los Lobos
"Diamond Joe" Bob Dylan
"Like A Rolling Stone" Articolo 31
"One More Cup Of Coffee (Valley Below)" Sertab Erener
"Non dire che non è cosi (If You See Her, Say Hello)" Francesco De Gregori
"Dixie" Bob Dylan
"Señor (Tales Of Yankee Power)" Jerry Garcia
"Cold Irons Bound" Bob Dylan
"City Of Gold" Dixie Hummingbirds
(Bonus Track)

-Album impedibile per i fan di Dylan
-I traditional "Dixie" e "Diamond Joe" qui eseguite da Dylan per la prima volta
-Eccezionali nuove versioni di "Cold Iron Bound" e "Down In The Flood"
-Disponibile in edizione limitata e standard
-L'edizione limitata contiene un cd ibrido (in audio standard, super audio e 5.1 surround) con sette brani del catalogo recentemente rimasterizzato di Dylan

Tracklist del bonus cd
"All I Really Want To Do" da The Bootleg Series Vol.6, Bob Dylan Live 1964,
The Philharmonic Hall Concert (di prossima pubblicazione). Inedito.
"Love Minus Zero/No Limit" da Bringing It All Back Home
"Stuck Inside of Mobile With The Memphis Blues Again" da Blonde On Blonde
"Tangled Up In Blue" da Blood On The Tracks
"Gotta Serve Somebody" da Slow Train Coming
"Moonlight" da Love & Theft
"Cold Irons Bound"bonus track dalla colonna sonora di Masked And Anonymous (SACD ibrido)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.